25 Maggio 2024

Il Giacobazzi Modena prova a fermare la capolista: sfida al Romagna, al primo match point promozione

0

Morelli, pilone del Giacobazzi, al centro (foto Sara Bonfiglioli)

La capolista, ancora imbattuta, fa visita al Giacobazzi Modena. Domani, nel big match del 20^turno del campionato di Serie B, il XV di coach Rovina ospita allo “Zanetti” di Collegarola il Romagna, primo in classifica ed al primo match point promozione.

Ai canali ufficiali del Modena Rugby, a presentare il match è il pilone biancoverdeblu Alessio Morelli: “È la partita che aspettiamo da più tempo, quella che ci dà più stimoli e che più di tutte vogliamo vincere, per dare un senso diverso alla nostra stagione. Romagna ha fatto un grande campionato e ha dimostrato di meritare il salto di categoria, da parte nostra ce la metteremo tutta per evitare che la festa inizi proprio a Collegarola. Mancano ancora tre turni alla fine e ci sono 15 punti a disposizione: noi al secondo posto ci crediamo ancora e daremo tutto per arrivare alla fine nella migliore posizione possibile”.

Sulla gara, Morelli aggiunge: “Sarà una partita tosta anche per noi avanti: loro hanno un pacchetto di mischia di alto livello, sta a noi dimostrare che non siamo da meno. Con la mischia abbiamo lavorato tanto e bene, stiamo ritrovando la confidenza dello scorso anno. In allenamento c’è amalgama e in partita siamo efficaci, penso si stiano vedendo i risultati del lavoro fatto con i coach, anche se c’è ancora qualcosa da perfezionare. Con una maul organizzata come quella di Romagna sarà un test interessante”. Domenica scorsa Morelli ha giocato per la prima volta in stagione tutti gli 80 minuti dopo la ripresa dall’infortunio, una lesione al bicipite femorale della coscia destra che lo ha tenuto ai box per quasi tutto il torneo: “È stato un percorso duro quello di quest’anno, tra l’infortunio nell’ultimo allenamento della scorsa stagione alla successiva ricaduta. Domenica scorsa mi sono divertito e ho messo nelle gambe minuti, che è la cosa più importante in questo momento: dopo mesi complicati voglio godermi questo finale di stagione”.

Questa la lista dei convocati di coach Rovina: Assandri, Bellei, Cevolani, Esposito, Flores, Lloyd, Lutti, Malisano, Mazzi, Michelini, Morelli, Musajo, Operoso,Ori, Orlandi, Pergola, Petti, Rodriguez, Tarantini, Trotta, Venturelli L., Venturelli M. Arbitra Wojciech Piotr Walorek di Udine, fischio d’inizio alle 15.30.

Serie B, girone 2 – 20° turno: Giacobazzi Modena-Romagna, Colorno B-Pieve, Bologna Rugby-Jesi, Firenze-Lions Amaranto, Gubbio-UR San Benedetto, Highlanders Formigine-Cus Siena.

Classifica: Romagna 90, Colorno B 77, Bologna Rugby 75, Giacobazzi Modena 74, Rugby Pieve 55, UR San Benedetto 47 , Cus Siena 40, Jesi 39, Lions Amaranto 33, Gubbio 28, Firenze 15, Highlanders Formigine 12.

(fonte foto: Giacobazzi Modena Rugby – www.modenarugby1965.it – Sara Bonfiglioli)

Salvatore Fratello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *