24 Maggio 2024

Sassuolo, è davvero notte fonda: l’Hellas vince 1-0 lo scontro salvezza, Berardi va KO e termina anzitempo la stagione

1

Sassuolo, KO a Verona (foto US Sassuolo)

Sassuolo, è sempre più notte fonda. Al “Bentegodi” di Verona, i neroverdi escono battuti di misura dallo scontro salvezza con l’Hellas padrona di casa: decide il gol di Swiderski al 79′; da segnalare il brutto infortunio rimediato da Berardi (rottura del tendine d’Achille).

Gara tutto sommato equilibrata, con diversi spunti da entrambe le parti, ma con i portieri che riescono a non cadere di fronte agli assalti degli avversari: nel primo tempo, a rendersi pericolosi, sono soprattutto Thorstvedt tra i neroverdi e Suslov ed Henry tra i padroni di casa, ma il risultato non si schioda dallo 0-0. Nella ripresa, al minuto 60, su un rinvio sbagliato da Montipò, Berardi prova a lanciare la ripartenza dei neroverdi ma si fa male: il sospetto è che sia un infortunio grave, visto che il numero 10 viene portato fuori dal campo con l’aiuto dello staff medico, ed infatti le notizie successive al match parlano di rottura del tendine d’Achille, con conseguente stagione finita. Nel finale, oltre al danno arriva la beffa: al 79′ Matheus Henrique commette un errore e Bonazzoli ne approfitta, servendo Swiderski, che batte Consigli e sigla l’1-0 che punisce il Sassuolo. Per i ragazzi di mister Ballardini arriva la diciassettesima sconfitta stagionale, che vuol dire penultimo posto solitario a quota 20, con Hellas e Cagliari che staccano i neroverdi di tre punti in classifica.

TABELLINO

HELLAS VERONA (4-2-3-1): Montipò; Tchatchoua (90′ Magnani), Dawidowicz, Coppola, Cabal; Duda, Serdar; Noslin (60′ Mitrovic), Suslov (90′ Vinagre), Lazovic (67′ Bonazzoli); Henry (68′ Swiderski). All.: Baroni.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Pedersen, Erlic, Ferrari, Doig; Boloca (68′ Racic), Matheus Henrique, Thorstvedt (83′ Volpato); Berardi (60′ Castillejo), Pinamonti (83′ Mulattieri), Laurienté. All.: Ballardini.

Arbitro: sig. Fabio Maresca di Napoli.

MARCATORI: 79′ Swiderski (V).
AMMONITI: Dawidowicz, Cabal, Serdar, Coppola (H); Matheus Henrique, Castillejo (S). – RECUPERI: 1′ p.t.; 6′ s.t..

(fonte foto: U.S. Sassuolo – www.sassuolocalcio.it)

Salvatore Fratello

1 thought on “Sassuolo, è davvero notte fonda: l’Hellas vince 1-0 lo scontro salvezza, Berardi va KO e termina anzitempo la stagione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *