25 Maggio 2024

Colpaccio dello United Carpi, Jocic firma il successo in casa della Sanmichelese

0

Colpo dello United Carpi in casa della Sanmichelese (foto United Carpi)

Jocic regala tre punti pesantissimi allo United Carpi. Allo “Zanti” di San Michele dei Mucchietti, i carpigiani superano di misura la Sanmichelese, scavalcando i rivali in classifica grazie ad un gol del proprio bomber nel primo tempo.

Sui canali ufficiali dello United Carpi è riportata la cronaca della gara.

Dopo neanche un minuto arriva la prima emozione, Garlappi raccoglie una palla vagante e calcia di destro, Schiuma si rifugia in corner. Al minuto 8, Borghi costretto al primo cambio forzato, dovendo inserire Malagoli al posto di Teocoli. Al quarto d’ora si spezza l’equilibrio del match: conclusione di Ceci fermata da un difensore biancoverde, Jocic si avventa sulla ribattuta e ne approfitta per insaccare da pochi passi lo 0-1. Immediata la reazione della Sanmichelese: cross da fondo campo e colpo di testa deviato in angolo dall’intervento di Ceci. Poco dopo i padroni di casa ci riprovano con la botta da fuori di Spezzani, Lusetti vola e toglie la palla dall’incrocio. Sul finale di primo tempo United vicino al raddoppio: palla visionaria di Vezzani a pescare Jocic, ma il bomber bluceleste non imprime né potenza né precisione sul pallone. Si va a riposo sullo 0-1.

Fin dai primi istanti del secondo tempo i padroni di casa alzano i giri del motore, creando alcune occasioni per il pari. Spezzani premia il taglio di Baisi con una palla d’oro, il 4 biancoverde però calcia male. I carpigiani si rendono pericolosi sfruttando gli spazi lasciati dalla squadra di Valpreda: prima Assouan semina il panico a sinistra e serve Jocic che cicca la conclusione, poi il capitano bluceleste prova a farsi perdonare con una palla a rimorchio proprio per Assouan, ma il tiro del 10 è fermato dall’intervento provvidenziale di Grillenzoni. La Sanmichelese si fa rivedere pericolosamente nell’ultima fetta di gara, con alcuni traversoni velenosi mal sfruttati dai giocatori di casa. Il più pericoloso è Spezzani, che riceve un passaggio filtrante e conclude alzando troppo il tiro, mentre poco dopo sempre il capitano sassolese fa partire un destro potente che si spegne largo alla destra di Lusetti. Nei minuti finali Peddis trova la rete, che viene però annullata da Tassi per posizione di offside. Lo United Carpi tiene ed esce così dal campo di una diretta concorrente con i tre punti in tasca, salendo al quarto posto in solitaria.

TABELLINO

PCS SANMICHELESE: Schiuma, Grillenzoni, Merli, Baisi (69′ Frimpong), Costa (46′ Lartey), Ferrari (84′ Fugallo), Alicchi, Spezzani, Peddis, Manzini, Rinieri (69′ Capasso). A disposizione: Bertagnoli, Casini, Lartey, Refrari, Rispoli, Fugallo, Frimpong, Ferrari, Capasso. All. Valpreda.

UNITED CARPI: Lusetti, Gianasi (69′ Romani), Vezzani, Teocoli (8′ Malagoli), Bulgarelli, Ceci, Prandi (33′ Cometti), Garlappi, Jocic (86′ Artioli), Assouan, Elatachi (64′ Paramatti). A disposizione: Guzzinati, Malagoli, Chakir, Artioli, D’Elia, Romani, Paramatti, Cometti, Mebelli. All. Borghi.

Arbitro: Tassi di Forlì.

Assistenti: Puddu di Bologna, Mancini di Rimini.

MARCATORE: 15′ Jocic (U).

AMMONITI: Ceci, Costa, Spezzani, Bulgarelli. – RECUPERI: 2′ p.t., 5′ s.t..

(fonte foto: United Carpi – www.asdunitedcarpi.it)

Salvatore Fratello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *