25 Maggio 2024

Bologna si aggiudica la sfida tra terze della classe, il Giacobazzi Modena cede 26-30 ai felsinei

0

Giacobazzi Modena, KO interno con Bologna (foto Modena Rugby 1965)

Sconfitta di misura per il Giacobazzi Modena nel derby con Bologna. Al “Luciano Zanetti” di Collegarola, il XV di coach Rovina esce battuto per 26-30 dalla sfida tra terze della classe, dopo un match equilibrato, in cui gli ospiti hanno avuto maggiore cinismo e lucidità nei momenti chiave.

Sui canali ufficiali del Modena Rugby è riportata la cronaca del match.

Nonostante le tante assenze, il Giacobazzi approccia bene la sfida e mette la testa avanti dopo 8 minuti con un classico del repertorio: rolling maul e avanzamento fino alla chiusura in meta di Rodriguez. Senza capitan Michelini e Assandri, alla piazzola si presenta Esposito che non sbaglia. Bologna si riorganizza in fretta e 2 minuti dopo trova la prima meta: in fase d’attacco l’ovale viaggia veloce da sinistra a destra fino alle mani di Bernabò, che trova il buco tra estremo e centro.

I felsinei prendono coraggio e iniziano a conquistare metri, costringendo Modena a tenere il baricentro sempre più basso. In una prima frazione avara di azioni elaborate, la differenza la fa la disciplina: Bologna non concede nulla, mentre Modena si lascia andare in due occasioni e viene punita dalla precisione al calcio di Marzocchi. A tempo ormai scaduto il Giacobazzi la ribalta: perfetto il drive che mette Musajo nelle condizioni di schiacciare l’ovale in meta. Esposito non sbaglia la trasformazione e il primo tempo si chiude con il XV di Rovina avanti 14-13.

Gli ospiti iniziano la ripresa attaccando a testa bassa e in 5 minuti, dopo diverse fasi, vanno a bersaglio con Anteghini, che completa il lavoro della mischia e segna la seconda meta dei suoi. Coach Rovina inserisce forze fresche in mischia, Modena resta pienamente in partita e costruisce gioco, ma senza raccogliere punti. La terza meta felsinea, siglata da Teresi poco dopo l’ora di gioco, sembra indirizzare definitivamente la contesa verso Bologna.

Il Giacobazzi non ci sta e ci mette l’orgoglio, sostenuto dal migliore in campo di giornata Mateo Musajo. Al minuto 69 la touche di Rizzi è raccolta da Marco Venturelli, la mischia di Modena macina metri ed è ancora Musajo a mettere l’ovale oltre la linea. Esposito fa 3 su 3 alla trasformazione e il Giacobazzi accorcia: 23-21 per Bologna. Quando l’inerzia sembra cambiata, arriva la doccia fredda della meta di Teresi, che rimette i suoi in zona di comfort. Il botta e risposta continua ed è ancora una volta Musajo a trovare la via della meta, la sua terza personale, la quarta di un Giacobazzi che può ancora sperare nella rimonta. L’ultimo assalto, però, non ha successo: il Bologna espugna Collegarola e si prende il terzo posto, al Giacobazzi restano tanta delusione e la convinzione di aver dato tutto.

TABELLINO

Giacobazzi Modena Rugby 1965-Bologna Rugby 26-30

Marcature: 8’ meta Rodriguez tr Esposito, 10’ meta Bernabò, 23’ cp Marzocchi, 35’ cp Marzocchi, 40’ meta Musajo tr Esposito; 45’ meta Anteghini, 63’ meta Teresi, 69’ meta Musajo tr Esposito, 73’ meta Teresi tr Marzocchi, 76’ meta Musajo.

Giacobazzi Modena: Trotta; Petti, Orlandi, Kubler, Traversi; Mazzi, Esposito; Musajo, Flores, Biolchini (55’ Venturelli L.); Venturelli M., Tarantini (65’ Operoso); Malisano, Rodriguez (41’ Rizzi), Ori (55’ Morelli). Non entrati: Milzani, Franchini, Pilati. All. Rovina.

Bologna Rugby: Soavi; Teresi, Bernabò, Marzocchi, Signore; Pancaldi, Esteki; Busato, Schiavone, Ataei; Visentin, Cesari; Fiume, Anteghini, Vilasi. A disposizione: Biondi, Fattori, Gambacorta, Zanasi, Giacalone, De Napoli, Rizzoli. All. Brolis.

Arbitro: Antonio Santocono (Ragusa).

Note: Risultato primo tempo: 14-13. Punti conquistati in classifica: Bologna Rugby 5, Giacobazzi Modena 2.

Serie B, girone 2 – Risultati 16° turno: Firenze-Romagna 0-106 (0-5), Lions Amaranto-Pieve 19-18 (4-1), Giacobazzi Modena-Bologna Rugby 26-30 (2-5), Highlanders Formigine-UR San Benedetto rinviata, Colorno B-Gubbio 78-15 (5-0), Cus Siena-Jesi 28-25 (5-1).

Classifica: Romagna77, Colorno B 67, Bologna Rugby 62, Giacobazzi Modena 59, UR San Benedetto*, Rugby Pieve 40, Jesi 32, Cus Siena 30, Gubbio, Lions Amaranto 28, Firenze 14, Highlanders Formigine* 8. *Una gara in meno.

Prossimo turno, 17° turno (17 marzo): Romagna-Colorno B, Pieve-Highlanders Formigine, Gubbio-Bologna Rugby, UR San Benedetto-Giacobazzi Modena, Cus Siena-Firenze, Jesi-Lions Amaranto.

(fonte foto: Giacobazzi Modena Rugby – www.modenarugby1965.it)

Salvatore Fratello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *