19 Maggio 2024

D’Este apre, Cortesi risponde: il Carpi pareggia 1-1 sul campo del Victor San Marino

0

Carpi, pari esterno con la Victor San Marino (foto Alessandro Torelli)

Un pari che lascia tutti i discorsi aperti. Allo Stadio di Acquaviva, nella Repubblica di San Marino, il Carpi impatta 1-1 con i padroni di casa del Victor e resta a tre punti dalla vetta: al vantaggio dei padroni di casa, siglato da D’Este, risponde il gol di Cortesi.

Il Carpi parte meglio e già al 4′ va vicino al vantaggio, con Saporetti che calcia addosso a Gattuso, ma a mettere il naso avanti sono i padroni di casa, che all’8′, sugli sviluppi di un corner, trovano l’1-0 grazie alla conclusione di un liberissimo D’Este. Gli ospiti non si scoraggiano e vanno subito vicinissimi al pari con Sall, che coglie la traversa, poi sfiorano il gol anche su un paio di mischie pericolose. L’1-1 è nell’aria ed arriva al minuto 20, quando Cortesi stacca su un corner battuto da Mandelli e manda alle spalle di Gattuso, riportando tutto in parità. I biancorossi proseguono sui binari giusti e rischiano anche di trovare il vantaggio con Calanca, che sbaglia da pochi passi. L’ultima opportunità della prima frazione è per il Victor, con la punizione di Arlotti che, deviata da Forapani, non beffa per pochissimo Lorenzi. Si va a riposo sull’1-1.

In avvio di ripresa, Cortesi prova a raddoppiare calciando dal limite, ma Gattuso è ancora attento e para. I ritmi si abbassano ed i padroni di casa provano a far male, ma è bravo Lorenzi a chiudere su Benvenuti. Mister Serpini prova a scuotere i suoi effettuando diversi cambi, con Gerbino, Rossi ed Arrondini che rilevano Tentoni, Cortesi e Sall. I biancorossi si rivedono nel finale, quando Mandelli calcia dalla distanza, trovando una deviazione e costringendo Gattuso alla parata e poi, al 93′, con Verza che impatta di testa su calcio di punizione, trovando il braccio largo di Bertolotti, non ravvisato dal direttore di gara. Al triplice fischio è 1-1: il Carpi ottiene il quinto pari stagionale, salendo a quota 44, e rimanendo a tre lunghezze di distanza dalla vetta, visto il pari del Ravenna sul campo del Sangiuliano City.

TABELLINO

VICTOR SAN MARINO (3-5-2): Gattuso; Lombardi, De Queiroz (dal 74′ Carlini), De Santis; Benvenuti (dal 78′ Morelli), Bertolotti, Lattarulo, Sabba, Sollaku (dal 65′ Villanova); Arlotti, D’Este (dal 65′ Lozza). A disposizione: Pazzini, Onofri, Haruna, Deme Serigne, Buffa. All. Cassani.

CARPI (4-3-1-2): Lorenzi; Verza, Rossini, Calanca, Cecotti; Forapani, Mandelli, Tentoni (dal 69′ Gerbino); Cortesi (dal 78′ Rossi); Saporetti, Sall (dal 81′ Arrondini). A disposizione: Viti, Frison, Zucchini, Tcheuna, Beretta, Larhrib. All. Serpini.

Arbitro: Sig. Carlo Virgilio sez. Agrigento / Assistenti: Treviglio – Pirola

MARCATORI: 8′ D’Este (S), 22′ Cortesi (C).

Ammoniti: De Queiroz (S). – Recupero: 3’ p.t.; 3’ s.t..

(fonte foto: A.C. Carpi Calcio – www.carpicalcio.it – Alessandro Torelli)

Salvatore Fratello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *