12 Luglio 2024

Modena, la Primavera è uno schiacciasassi: 1-6 alla Pergolettese, Gialli a +11 sul secondo posto

0

Modena Primavera, sei gol alla Pergolettese (foto Modena FC)

Il Modena Primavera è uno schiacciasassi. A Casale Cremasco, i gialloblu schiantano 1-6 la Pergolettese seconda e certificano la superiorità rispetto alle avversarie, consolidando a +11 il vantaggio sulle inseguitrici: decidono le doppiette di Brasili e Barozzini, oltre al gol di Olivieri ed un’autorete.

Sotto gli occhi del presidente Carlo Rivetti e dell’a.d. sport Matteo Rivetti, i Gialli, nonostante il diluvio, sbloccano il match già alla mezz’ora, con Brasili che incorna su traversone di Barozzini. Qualche istante più tardi, il direttore di gara è costretto a sospendere il match per 14′, vista la grandine, e quando si torna in campo gli ospiti ne approfittano per siglare lo 0-2, ancora con Brasili, che in scivolata insacca, sfruttando il cross basso di un compagno. La Pergolettese reagisce ed al 36′ accorcia grazie a Pascar, che segna l’1-2 sugli sviluppi di un angolo, ma il Modena non lascia tregua agli avversari e, poco prima dell’intervallo, Teresi serve Barozzini, che calcia a tu per tu con il portiere, con la palla che impatta su un difensore e termina in porta. Si va a riposo sull’1-3.

La ripresa si apre allo stesso modo in cui si era concluso il primo tempo, con i ragazzi di mister Mandelli che al 50′ calano il poker, con Olivieri che, servito da Brasili, segna l’1-4. Al 63′ Barozzini firma il quinto gol canarino, con una gran conclusione che colpisce entrambi i pali e termina in fondo al sacco. Minuto 80, ancora Barozzini, ancora con una botta di destro che fulmina il portiere e sancisce il definitivo 1-6. Ci sarebbe tempo anche per altri tentativi dei Gialli, che trovano il gol, poi annullato per off-side, con Casani, e sfiorano ancora la marcatura con Moratti, stoppato sulla linea di porta. Al triplice fischio è trionfo gialloblu: il Modena conquista la quindicesima vittoria su diciannove gare, salendo a quota 57, con ben undici lunghezze di vantaggio sulla Pergolettese, che resta seconda grazie al K.O. rimediato dalla Pro Sesto sul campo della Pro Patria.

I Gialli tornano in campo fra una settimana, quando affronteranno in trasferta la Carrarese, fanalino di coda del girone A e che in questo weekend ha beneficiato di un turno di riposo.

(fonte foto: Modena F.C. 2018 – www.modenacalcio.com)

Salvatore Fratello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *