12 Luglio 2024

Doppio Saporetti nel primo quarto d’ora, il Carpi batte il Sant’Angelo: biancorossi secondi a -3 dal Ravenna

0

Festa Carpi: è a -3 dalla vetta (foto AC Carpi - Alessandro Torelli)

Il Carpi trova il poker di vittorie e vola in classifica. Al “Cabassi”, i biancorossi battono 2-1 il Sant’Angelo dopo un match tutt’altro che semplice, ma indirizzato fin dal principio: decide la doppietta di Saporetti nel primo quarto d’ora, non basta agli ospiti il gol di Gobbi.

L’avvio dei padroni di casa è veemente, al 2′ Cortesi viene steso in area e per il direttore di gara ci sono gli estremi per il penalty; dal dischetto va Saporetti, che non sbaglia e fa 1-0. Il bomber biancorosso è mortifero in zona gol ed al 16′, su una ripartenza gestita da Mandelli, riesce a battere ancora Maglieri, firmando il 2-0 che indirizza decisamente la gara. I ragazzi di mister Serpini, avanti di due gol, possono provare a gestire il risultato e nel finale di primo tempo vanno anche vicini al tris, con Rossini che impatta di testa ed obbliga Maglieri ad una gran parata. La frazione si chiude con un colpo di scena, quando Gobbi, ad un istante dall’intervallo, riceve in area e con un rasoterra preciso sigla il gol del 2-1 che riapre il match.

Il secondo tempo vede un Sant’Angelo combattivo, ma che non riesce a creare pericoli concreti verso la porta di Lorenzi, mentre mister Serpini ne approfitta per dar fondo alla panchina, inserendo Larhrib, Rossi ed Arrondini. L’unica vera occasione per i lombardi arriva addirittura al minuto 85, quando Uggè imbuca per il subentrato Gomez, murato da Lorenzi in uscita bassa. Nonostante i 6′ di recupero, non accade altro: al triplice fischio è trionfo del Carpi, che conquista la tredicesima vittoria stagionale, quarta di fila, e si avvicina alla vetta, distante ora solo tre punti, vista la sconfitta interna del Ravenna con il Lentigione.

TABELLINO

CARPI (4-3-1-2): Lorenzi; Verza, Rossini, Calanca, Cecotti; Forapani, Mandelli, Tentoni (dal 61′ Rossi); Cortesi (dal 57′ Larhrib); Saporetti (dal 87′ Zucchini), Sall (dal 68′ Arrondini). A disposizione: Viti, Frison, Tcheuna, Beretta, Gerbino. All. Serpini.

SANT’ANGELO (4-3-3): Maglieri; Confalonieri, Ugge, Diop, Ndianefo; Mecca (dal 57′ Gomez), De Angelis, Grandinetto; Iaquinta (dal 63′ Mariani), Gobbi, Lanzi (dal 85′ Montalbano). A disposizione: Nucci, Malanga, Ortolan, Pecorini, Bernini, Eguelfi. All. Scarpa.

Arbitro: Sig. Gianluca Cipriano sez. / Assistenti: Rossetto – Lucisiano

MARCATORI: 6′ (rig.) e 16′ Saporetti (C), 45′ Gobbi (S).

AMMONITI: Ugge (S), Verza (C), Larhrib (C), Diop (S). – RECUPERI: 2′ p.t.; 6′ s.t..

Note: Espulso Asnaghi (S).

(fonte foto: AC Carpi Calcio – www.carpicalcio.it – Alessandro Torelli)

Salvatore Fratello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *