18 Maggio 2024

Valsa Group Modena, con la capolista non c’è storia: la Itas Trentino batte 3-0 i gialloblu

0

Valsa Group Modena, KO a Trento (foto Modena Volley)

La Valsa Group Modena cade a Trento. Alla “iIT Quotidiano Arena”, i gialloblu escono battuti per 3-0 al cospetto della Itas Trentino capolista e vincitrice della regular season: 25-22, 25-17, 25-22 i risultati dei tre parziali.

La cronaca del match è riportata dai canali ufficiali del Modena Volley.

Modena comincia il match col sestetto composto da Bruno-Davyskiba in diagonale principale, Rinaldi-Juantorena in banda, Sanguinetti-Brehme al centro e Gollini libero. Trento schiera Sbertoli al palleggio, Rychlicki opposto, Lavia-Michieletto martelli, Podrascanin-Kozamernik centrali e Laurenzano libero. Comincia bene Modena che, con due punti personali di Brehme in avvio, va avanti 5-2. Trento si rimette subito in marcia e trova la parità sul 8-8, ma i canarini tornano avanti dopo un lungo scambio chiuso da Davyskiba che vale il 12-9. Modena tiene il vantaggio, 16-13 col primo tempo vincente di Sanguinetti, poi Trento riacciuffa i gialloblù sul 16-16. I padroni di casa ribaltano il punteggio, 18-20 col mani fuori di Lavia. Modena prova a rifarsi sotto nel finale di set, ma Trento non sbaglia nulla e chiude 22-25 portandosi avanti. I padroni di casa cominciano meglio il secondo set, è subito 0-3 con l’ottima serie al servizio di Lavia. Modena prova a ricucire lo strappo, 4-5 con l’attacco di Rinaldi, poi Trento va di nuovo in fuga, 5-9. I padroni di casa non calano il ritmo, i gialloblù restano aggrappati e vanno 12-15, poi si fa più ampio il vantaggio sul 13-18. Non c’è storia nel finale di set, Trento accelera ancora e chiude 17-25 con l’attacco di Nelli, è 0-2 con Trento che vince matematicamente la regular season. Modena comincia il terzo set con Sapozhkov nel ruolo di opposto e Davyskiba in post 4 con Juantorena. Proprio l’ace del martello bielorusso manda Modena 4-3 in avvio, poi rimane l’equilibrio e si va 7-7. Trento va 11-14 con l’ace di D’Heer e Giuliani chiama time-out. Modena prova ad accorciare, 17-18 col muro di Davyskiba. Trento rimane avanti e va 20-23, poi chiude con Nelli 22-25 e porta a casa la vittoria.

TABELLINO

Itas Trentino-Valsa Group Modena 3-0 (25-22, 25-17, 25-22)

Itas Trentino: Sbertoli, Rychlicki, Michieletto 12, Lavia 9, Kozamernik 7, Podrascanin 3, Laurenzano (L), Nelli 8, D’Heer 2, Magalini 4, Acquarone, Cavuto 3. N.E. Pace (L), Berger. All. Soli.

Valsa Group Modena: Mossa de Rezende 1, Davyskiba 14, Juantorena 10, Rinaldi 5, Sanguinetti 5, Brehme 6, Gollini (L), Boninfante, Pinali R., Sapozhkov 4. N.E.: Pinali G., Sighinolfi, Stankovic. All. Giuliani.

Durata set: 30′, 27′, 27′ – tot: 84′

ARBITRI: Zavater, Rossi. NOTE – durata set: 30’, 27’, 27’ – tot: 84’

MVP: Daniele Lavia (Itas Trentino)

(fonte foto: Modena Volley – www.modenavolley.it)

Salvatore Fratello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *