19 Maggio 2024

Cittadella Vis Modena, sesta vittoria di fila e primato saldo: battuto 3-0 lo Zola Predosa

0

Esultanza Cittadella (foto Vignoli)

Il Cittadella Vis Modena vince ancora e continua a sognare. All'”Allegretti” di San Damaso, i ragazzi di mister Salmi superano 3-0 lo Zola Predosa, conquistando la diciassettesima vittoria stagionale e mantenendo saldo il primato: decidono la doppietta di Guidone ed il gol di Ridolfi, tutti arrivati nel primo tempo.

Sui canali ufficiali del Cittadella è riportata la cronaca del match.

Sesta sinfonia consecutiva per il Cittadella Vis Modena che batte per 3-0 il Calcio Zola Predosa mantenendo il primato in classifica. Squadra di casa subito vicina al gol del vantaggio: Arati fa filtrare un rasoterra perfetto che mette Malivojevic solo davanti a Roccia, che però è bravo a sventare il pericolo. Cross perfetto di Azzi in area ospite, ma Guidone non trova la frazione di secondo giusta per incornare a rete. Arriva il gol del Citta, Pezzani trova il cross perfetto per Ridolfi, che di testa sfonda la rete e firma l’1-0. Dopo pochi minuti ecco la seconda marcatura del Citta che porta la firma di Marco Guidone. Mattia Ridolfi arriva sul fondo, mette un rasoterra in area che l’attaccante ex Clivense, Reggiana e Ravenna insacca a porta sguarnita il 2-0. Altra ottima incursione della Cittadella, con Pezzani che mette in area un rasoterra per Azzi che a sua volta mette in centro, ma Ridolfi arriva in ritardo: è però solo questione di un attimo. Gli ultimi minuti della prima frazione regalano alla capolista il gol del 3-0, Guidone viene pescato in area, controlla di petto e trafigge Roccia per il tris. Di fatto, con questa azione termina il primo tempo.

La seconda frazione inizia con un’ottima iniziativa dei padroni di casa, con la palla che arriva a Pezzani al limite dell’area avversaria, ma la sua conclusione è leggermente fuori alla destra di Roccia. Adesso Cittadella gioca in scioltezza: lascia giocare gli avversari con attenzione, e alla loro prima indecisione affonda. Punizione per lo Zola, con Di Giulio che trova anche una fortuita deviazione, ma Narduzzo si esalta e riesce a deviare in angolo. Dall’altra parte è Malivojevic a provare sempre su punizione, ma anche qui è bravo Roccia a deviare in angolo. La partita scorre fino al triplice fischio con la formazione di Modena che fa la partita, gli ospiti che aspettano e provano a ripartire. Dopo quattro minuti di recupero, termina la contesa: Cittadella Vis Modena – Calcio Zola Predosa 3-0.

TABELLINO

CITTADELLA VIS MODENA: Narduzzo, Azzi, Boilini (22’st Pivetti), Arati (31’st Covili), Caselli, Serra, Bandaogo, Guidone (32’st Falanelli), Ridolfi (39’st Bellentani), Malivojevic, Pezzani (23’st Vernia). A disp.: Rosa, Aldrovandi, Caesar Tesa, Bamouni. All. Salmi.

ZOLA PREDOSA: Roccia, Fiore (1’st Mannarino), Di Giulio, Kourouma, Marchesi, Cugino (1’st Marzillo), Margiotta, Andrejic, Gilli (33’st Nanetti), Oppi, Oulai (25’st Bavarelli). A disp.: Maiella, Cirasella, Marzillo, Minelli, Tonelli. All. Zecchi.

Arbitro: Manassero di Piacenza.

MARCATORI: 24’ Ridolfi (C), 31′ e 43’ Guidone (C).

AMMONITI: Marchesi (Z). – RECUPERI: 1′ p.t.; 4′ s.t..

(fonte foto: Cittadella Vis Modena – www.cittadellavismodena.it – Andrea Vignoli)

Salvatore Fratello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *