19 Maggio 2024

Straordinaria rimonta del Sassuolo Primavera contro il Milan: da 3-0 a 3-3 nel giro di 6′

0

Festa Sassuolo dopo il 3-3 (foto US Sassuolo)

Rimonta straordinaria del Sassuolo Primavera. Sotto di tre gol all’84’, i neroverdi impattano 3-3 sul campo del Milan, grazie alle reti di Russo, Vedovati e Knezovic, arrivate nel giro di 6′, poco prima del 90′.

I canali ufficiali del Sassuolo riportano la cronaca del match.

Il Sassuolo inizia con il piglio giusto creando qualche grattacapo alla difesa rossonera nei primi minuti di gioco. Il Milan ci prova dalla distanza al 15’ con un tiro di Bakoune, Theiner non si fa ingannare dal rimbalzo sul terreno viscido e respinge. Al 29’ l’episodio controverso che rompe l’equilibrio in campo: Camarda cade in area fra Kumi e Corradini, l’arbitro ravvede un fallo e assegna il rigore fra le proteste dei neroverdi, dal dischetto trasforma Camarda. Restano tantissimi dubbi. Al 36’ iniziativa sulla sinistra di Falasca e palla a centro area per Caragea che in precario equilibrio manda alto. Al 37’ il raddoppio del Milan con Sia che deposita in rete sul secondo palo l’invito dalla destra di Bakoune. Il Sassuolo reagisce e ci prova al 39’ con un sinistro di Parlato che Nava controlla a terra. Poco prima dell’intervallo cross dalla sinistra di Bartesaghi e gran colpo di testa di Camarda che non lascia scampo a Theiner, squadre al riposo con i padroni di casa avanti 3-0.

Il Sassuolo gioca un secondo tempo splendido e con grande generosità si butta in avanti cercando quella scintilla che potrebbe riaprire la contesa. Ci va vicinissimo al 59’ Vedovati, bello il suo dribbling in area e il piatto sinistro a cercare l’angolino lontano, palla fuori di un niente. Al 72’ percussione e destro di Kumi che Nava controlla. Il finale è incredibile e gli sforzi dei neroverdi vengono premiati: all’84’ Flavio Russo di testa mette dentro il prezioso cross dalla sinistra di Vedovati, all’88’ lo stesso Vedovati entra in area dalla destra e insacca con il destro in diagonale, al 90′ completa l’impresa Knezovic con un sinistro imparabile per Nava. Finisce 3-3 fra il tripudio dei neroverdi in campo.

Nel prossimo turno il Sassuolo sarà di scena allo Stadio Ricci dove affronterà l’Hellas Verona, match valevole per la 5^ giornata di ritorno in programma domenica 18 febbraio alle ore 15.

TABELLINO

MILAN: Nava, Bakoune (80’ Perera), Bartesaghi (80’ Cappelletti), Malaspina (68’ Bonomi), Nsiala, Stalmach, Camarda (73’ Simmelhack), Sia (73’ Liberali), Parmiggiani, Scotti, Sala. A disp.: Raveyre, Paloschi, Mancioppi, Tezzele, Batistini, Lamorte. All.: Abate.

SASSUOLO: Theiner, Loeffen, Kumi, Russo, Leone, Lopes (66’ Knezovic), Bruno, Caragea (46’ Vedovati), Falasca (79’ Piantedosi), Corradini, Parlato (66’ Cinquegrano). A disp.: Scacchetti, Di Bitonto, Okojie, Rovatti, Beconcini, Neophytou, Ravaioli. All.: Bigica.

Arbitro: Sig. Sacchi di Macerata.

Assistenti: Sig. Munerati di Rovigo e Sig. Galigani di Sondrio.

MARCATORI: 29’ e 45’+2 Camarda (M), 37’ Sia (M), 84′ Russo (S), 88′ Vedovati (S), 90′ Knezovic (S).

AMMONITI: Malaspina (M), Bartesaghi (M), Parlato (S), Knezovic (S).

(fonte foto: U.S. Sassuolo Calcio – www.sassuolocalcio.it)

Salvatore Fratello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *