25 Maggio 2024

Sassuolo – Toro 1-1, Dionisi: “Grande prestazione dei ragazzi. Risultato positivo a metà, ma contro una squadra che punta all’Europa”

0

Le parole del tecnico nel post-partita (foto US Sassuolo)

“Oggi abbiamo fatto una grande prestazione, chiaro che si tratta di un risultato positivo a metà, contro una squadra che vuole andare in Europa”.

Al termine del pari contro il Torino, ha parlato il tecnico del Sassuolo Alessio Dionisi: “L’aspetto migliore di oggi è tutta la prestazione, è chiaro che si tratta di un risultato positivo a metà, contro una squadra forte, contro cui è difficile giocare e che ha valori importanti. I ragazzi mi sono piaciuti tanto, hanno avuto un atteggiamento vero, con personalità e gioco, poi sul vantaggio, non abbiamo avuto tempo di difenderlo e c’è da dire che non abbiamo le qualità per tenere il vantaggio. Avevo chiesto di non preoccuparsi del risultato, l’avremmo guardato a fine partita, perché magari pensando al risultato nel finale non fai ciò che serve per chiudere bene”.

Dionisi parla poi dei singoli: “Pinamonti? Ragazzo giovane, ma in questa squadra è già un “vecchio”, e davanti ha tanti anni dove può fare numeri importanti. Sta facendo un’ottima stagione e deve continuare, se a volte può non piacere a qualcuno, a me non interessa: quest’anno sta facendo bene, la squadra sa cosa vuole lui e quando lo si serve bene riusciamo anche a segnare. La squadra ha bisogno di lui e di tutti. Fischi a Ruan? Non riesco sempre a sentire ciò che succede dal campo, mi dispiace perché tutti i giocatori vanno sostenuti. Peccato che il rapporto con i tifosi sia questo, perché i ragazzi ora sanno cosa vogliono fare e stiamo lavorando per vincere: sarebbe meglio unire tutte le forze, non ci aiuta nessuno e dobbiamo essere uniti il più possibile. L’obiettivo è giocare il dodicesimo anno in Serie A e ce la faremo. Settimana difficile? L’ho vissuta come tutte le altre. Il ruolo dell’allenatore è questo, ogni settimana è impegnativa e siamo sempre in discussione, soprattutto quando i risultati non arrivano: io devo dire che non mi sento in discussione, perché la squadra è viva e lotta”.

(fonte foto: U.S. Sassuolo Calcio – www.sassuolocalcio.it)

Salvatore Fratello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *