12 Luglio 2024

La Valsa Group Modena ospita Cisterna, Giuliani: “Gara non fondamentale, ma molto importante”. KO per Federici, lesione al menisco

0

Le parole del coach alla vigilia (foto Modena Volley)

“Ci sentiamo pronti, con Cisterna sarà una partita non fondamentale, ma molto importante per la classifica”.

Nella conferenza stampa di questa mattina, ha parlato il coach della Valsa Group Modena, Alberto Giuliani, che ha detto la sua sul match contro i laziali, in programma domenica alle 19 al PalaPanini, e sul momento dei suoi ragazzi.

Così il tecnico dei gialloblu: “Purtroppo dobbiamo fare i conti con l’assenza di Federici: stiamo ancora valutando l’entità del problema. L’infortunio, però, sembra abbastanza grave e sicuramente domenica non ci sarà. Cisterna? Sappiamo che non sarà facile, ma vogliamo dare battaglia. Abbiamo vissuto una bella settimana di lavoro, nonostante l’incidente di Filippo. Ci sentiamo pronti per una partita non fondamentale, ma molto importante per la classifica. Baranowicz? Lo conosco bene, avendolo anche allenato fino a pochi mesi fa. È bravo a gestire il cambio palla, dovremo cercare di limitare il loro sideout a partire dal servizio e non commettere gli stessi errori di domenica scorsa a Civitanova. Nell’ultimo match ho visto miglioramenti nella fase break point muro difesa, mi piacerebbe ripartire da qui e aumentare il tasso di efficienza sia in attacco che in battuta. Sto avendo belle risposte da parte di tutti in allenamento, questa soddisfazione si deve trasformare in tranquillità e aggressività per affrontare al meglio ogni singola gara. Ci stiamo allenando molto bene al PalaPanini, mi auguro di riuscire a trasferire tutto ciò anche nel giorno della partita”.

LESIONE DEL MENISCO PER FEDERICI – Riguardo alla situazione di Federici, è arrivata la nota ufficiale del club: “Il giocatore Filippo Federici ha riportato una lesione del menisco mediale del ginocchio sinistro. A seguito degli esami strumentali è già stata programmata l’operazione chirurgica che si terrà mercoledì prossimo”.

(fonte foto: Modena Volley – www.modenavolley.it)

Salvatore Fratello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *