19 Maggio 2024

Ribaltone Carpi, Mandelli stende la Pistoiese nel finale: i biancorossi “vedono” la vetta

0

Festa Carpi nel finale (foto Daniele Lugli)

Il Carpi ribalta la Pistoiese e avvicina la vetta. Al “Cabassi”, i biancorossi superano per 3-2 in rimonta i toscani, conquistando tre punti pesantissimi: al vantaggio emiliano siglato da Saporetti rispondono i gol di Carannante e Diakhate poi, nella ripresa, Forapani e Mandelli consegnano il successo ai padroni di casa.

Avvio ottimo del Carpi, che al 3′, su un corner battuto da Forapani, passa in vantaggio grazie al gran tiro al volo di Saporetti, che fa 1-0 sotto la curva dei sostenitori biancorossi. I padroni di casa sembrano essere in controllo per tutto il primo tempo, ma al 32′ la Pistoiese perviene al pari: incursione di Pertici, palla a Carannante, che calcia e batte Lorenzi per l’1-1. Lo stesso Pertici, qualche istante più tardi, va vicinissimo al raddoppio, mentre dall’altro lato Diakhate salva tutto su conclusione di Rossini sugli sviluppi di un angolo. In chiusura di frazione, proprio Diakhate, con un gran tiro dal limite, batte Lorenzi e fa 1-2, risultato con cui si va a riposo.

Durante l’intervallo entra Larhrib e il Carpi a trazione offensiva va vicinissimo al pari con Saporetti, che coglie il palo su assist di Cortesi. Si rivede anche Arrondini, che al 60′ rileva Sall, con i padroni di casa che continuano a spingere e raggiungono il pari al minuto 70, quando Forapani, su corner battuto da Cortesi, calcia al volo e fulmina Mataloni, firmando il 2-2. Il destino premia l’audacia dei biancorossi, che all’84’ siglano il definitivo 3-2: Cortesi pesca Mandelli, che batte ancora Mataloni con una conclusione potente e precisa, portando avanti i suoi. Nonostante i 5′ di recupero non accade altro: al triplice fischio è trionfo del Carpi, che conquista l’undicesima vittoria stagionale, salendo a quota 37 ed accorciando ancora sul Ravenna capolista, sconfitto in casa dal Fanfulla e adesso solo a +6 dai biancorossi.

TABELLINO

CARPI (4-3-1-2): Lorenzi; Tcheuna, Rossini, Calanca, Verza; Forapani, Bouhali (dal 46′ Larhrib), Mandelli (93′ Ofoasi); Cortesi (dal 90′ Zucchini); Saporetti, Sall (dal 60′ Arrondini). A disposizione: Viti, Frison, Pirondi, Laamane, Montuoro. All. Serpini.

PISTOIESE (4-4-1-1): Mataloni; Pertici (dal 74′ Cordato), Bailo, Kamana, Mendolia; Del Rosso (dal 86′ Atsina), Carannante, Ielo, Milani (dal 56′ Faye); Diakhate (dal 67′ Fiaschi), Panicucci. A disposizione: Gambassi, Biaggi, Marie Sainte, Evangelista, Virdò. All. Parigi.

Arbitro: Sig. Emanuele Boccuzzo sez. Reggio Calabria / Assistenti: Piedipalumbo – Mongelli

MARCATORI: 3′ Saporetti (C), 32′ Carannante (P), 43′ Diakhate (P), 70′ Forapani (C), 84′ Mandelli (C).

Ammoniti: Carannante (P), Del Rosso (P), Rossini (C), Mataloni (P), Faye (P) – Recuperi: 2’ p.t.; 5’ s.t..

(fonte foto: AC Carpi Calcio – www.carpicalcio.it – Daniele Lugli)

Salvatore Fratello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *