25 Maggio 2024

Univolley Carpi, successo netto per la B Maschile. KO al tie-break per la D/M, sconfitta con la capolista per la D/F

0

Univolley, una vittoria e due sconfitte nel weekend (foto Univolley)

Una vittoria convincente e due sconfitte, di cui una al tie-break. Si è concluso un weekend tutto sommato positivo per l’Univolley Carpi: vince nettamente la B Maschile, cade al quinto parziale la D Maschile, cede alla capolista la D Femminile.

NETTA VITTORIA PER LA B MASCHILE

Univolley Carpi – Volley Veneto Benacus 3-0 (25-23/25-17/25-19)

Tornano al successo i ragazzi di coach Santini, che superano in tre set il Volley Veneto Benacus.

Primo set chiuso con punteggio equilibrato, con vittoria dei padroni di casa per 25-23, i parziali successivi invece si concludono con un divario maggiore in favore dei carpigiani, che chiudono 25-17 il secondo e 25-19 il terzo, conquistando tutta la posta in palio.

Terza vittoria stagionale per l’Univolley, che sale così a quota 9 in classifica, agganciando la parte centrale della graduatoria del girone D.

TABELLINO

Univolley Carpi: Paletta (L1), Martello, Grassano 9, Shelepayuk, Massa, Lorenzini 11, Bonante 2, Garaouy 7, Ricci, Di Primio, Formentini (L2), Delon 10, Santini, Orlando 10.

Volley Veneto Benacus: Albertini, Mottera, Cerfogli, Bandera, Gatti, Romagnoli, Magalini, Testagrossa, De Agostini, Guardavascio, Viola, Petroni, Albrigo, Tro.

Ace 2/4 – Muri 10/5 – Err. 15/26

SCONFITTA IN RIMONTA AL TIE-BREAK PER LA D MASCHILE

Pol. Modena Est – Univolley Carpi 3-2 (23-25/19-25/26-24/25-16/15-13)

Trasferta modenese per la Serie DM che incappa nella terza sconfitta consecutiva contro la formazione di Modena Est.

Primo parziale che la formazione carpigiana affronta con una formazione leggermente modificata rispetto alle uscite precedenti. La squadra parte leggermente contratta in ricezione e cambio palla ma svolge bene la fase di muro/difesa riuscendo a mettere la zampata finale per portarsi a casa il set (23-25).

Secondo set dove gli ospiti, dopo aver subito la partenza più convinta dei modenesi, riescono ad essere più incisivi in attacco e al servizio conducendo nel punteggio e portandosi ad un passo dalla vittoria (19-25). Terzo set decisivo in cui i padroni di casa devono rischiare tutto per riaprire la partita e lo fanno partendo in maniera concreta e aggressiva, lavorando bene sulla battuta e mettendo in difficoltà i ragazzi di coach Forghieri, che riescono a rimontare (20-15) e poi per alcuni errori di leggerezza cedono il parziale ai vantaggi (26-24).

Quarto set, nonostante qualche cambio per provare a dare una scossa, dove i carpigiani non sono pervenuti. Poca determinazione e tanti errori banali permettono alla formazione di casa di giocarsela al tie-break (25-16). Quinto e ultimo parziale dove le squadre partono in equilibrio, sul cambio campo i carpigiani passano in vantaggio ma, complice qualche errore di troppo, lasciano spazio agli avversari che chiudono la partita in rimonta (15-13).

L’Univolley incassa il terzo stop di fila, ma porta a casa un punticino.

TABELLINO

Univolley Carpi: Gasparini Casari 2, Dealbi D. 5, Ghidoni 3, Mescoli 1, Zanichelli 4, Pellacani 4, Pincelli (L1), Dealbi A, Rossi F. (L2) NE, Bulgarelli 7, Gasparini 21, Tiri 16, Rossi L. 6, Bonaccini 0. All. Forghieri, 2^ All. Mugnaini, Dir. Dealbi.

Pol. Modena Est: Gualandi, Predieri, Giberti, Copelli, Stefanini, Celloni, Saccone, Bosi, Cuoghi, Melli, Pramarzoni. All. Bellini

Ace 5/12 – Bs 13/20 – Muri 12/12

SCONFITTA CONTRO LA CAPOLISTA PER LA D FEMMINILE
Univolley Carpi – Renusi Fabbrico 0-3 (19-25/15-25/16-25)

K.O. interno per la D Femminile, che cede in tre parziali al Fabbrico capolista. Punteggi abbastanza ampi in tutti e tre i set: 19-25 il primo, 15-25 il secondo, 16-25 il terzo ed ultimo.

TABELLINO
Univolley Carpi: Nasi 0, Saetti 0, Manni 0, Mussini 0, Raugei 7, Bignami 7, Copelli 4, Malavasi 0, Botti 4, Donzelli 2, Ricci 3, Maramotti (L1), Lugli (L2). All. Guerzoni, 2° All. Po.

(fonte foto: Univolley Carpi – www.univolleycarpi.it)

Salvatore Fratello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *