12 Luglio 2024

Modena Volley, coach Petrella: “Padova è un avversario che non molla mai, dovremo superare i problemi e rispondere punto su punto”

0

Modena Volley, parla coach Petrella (foto Modena Volley)

“Padova è un avversario che non molla mai, dovremo superare i problemi e rispondere punto su punto”. Questa mattina, al PalaPanini, in occasione della presentazione della partnership del Modena Volley con W.Training srl, è intervenuto coach Francesco Petrella, che ha parlato della sfida casalinga con i veneti, in programma domani, oltre al presidente ed A.D. dell’azienda Leo Barozzini.

Queste le parole di Petrella: “Dobbiamo pensare a noi e a quello che possiamo fare, senza la puzza sotto il naso di una squadra che deve assolutamente vincere con Padova. Al momento non possiamo permetterci di guardare la classifica, bisogna pensare solo al lavoro quotidiano e a dare il massimo in un momento complicato. Affrontiamo un avversario che non molla mai, lo ha dimostrato vincendo le ultime due gare entrambe al tiebreak. Dovremo essere bravi a saperli leggere e a rispondere punto su punto, spingendo tutti insieme per risolvere i problemi e per uscire da un periodo non semplice. Sapozhkov ha avuto un risentimento durante la partita con Perugia” – dice il tecnico – “aveva già avuto qualche problema nelle settimane precedenti, ma durante il match si è proprio bloccato. In questo momento il dolore è persistente, nei prossimi giorni sapremo meglio quanto tempo dovrà stare fuori e quanto impiegherà a recuperare. Dobbiamo essere bravi a cercare di valorizzare quello che abbiamo e sfruttare le opportunità che si presenteranno in questi allenamenti e match. Dobbiamo tenere duro il più possibile, in attesa di risolvere i problemi fisici che ci sono”.

La parola, poi, a Barozzini: “Siamo un team di oltre 40 persone che si occupano di formazione, digitalizzazione e finanza agevolata al fianco delle imprese che investono in modo sostenibile sulle persone, sull’innovazione e le tecnologie per vincere la propria “partita” quotidiana nel palazzetto a cielo aperto che rappresentano i mercati. Conoscere Modena Volley ha fatto risuonare in noi alcune parole che ci accompagnano fin dall’inizio del nostro percorso: Training – allenamento; Team – squadra con una particolare attenzione alla correzione reciproca; ma anche Responsabilità e Familiarità caratterizzano le relazioni che si generano nel lavoro quotidiano. Abbiamo quindi deciso di puntare sulla collaborazione con Modena Volley” – dice il presidente ed A.D. della W.Training srl – “perché vogliamo imparare da loro come promuovere sempre meglio questi valori sul territorio nel quale siamo immersi. Personalmente provo emozioni fortissime quando entro al PalaPanini. Il clima, l’accoglienza e il sostegno che le persone offrono agli atleti di casa sono unici, come unico è il profondo rapporto con il territorio che la squadra ha saputo costruire nel corso della sua storia. Anche l’alta considerazione e il rispetto dell’avversario sono segno della maturità dell’ambiente che circonda questo Team. Il blasone che la squadra ha conquistato rappresenta l’autenticità dei valori e del rapporto con la città e i partner che la sostengono”.

(fonte foto: Modena Volley – www.modenavolley.it)

Salvatore Fratello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *