25 Maggio 2024

Univolley Carpi, weekend da ricordare: la B maschile conquista il primo successo. Vittoria per la D/M, sconfitta la D/F

0

L'Univolley conquista il primo successo in B maschile (foto Univolley Carpi)

Un weekend da ricordare per l’Univolley Carpi.

I bianconeri si regalano infatti la prima vittoria in assoluto nel campionato di Serie B Maschile, vincendo con un netto 3-0 il derby con San Martino; le due formazioni impegnate in Serie D regalano un successo nel campionato maschile (quarto su quattro gare) ed una sconfitta in quello femminile.

SERIE B/M: DERBY VINTO E PRIMI PUNTI IN CAMPIONATO

Univolley Carpi – Ama San Martino 3-0 (25-17/25-21/25-14)
La Serie BM muove la classifica del proprio girone, regalandosi una prima e bellissima vittoria tra le mura del Pala Hack in un derby molto sentito contro la formazione di San Martino.
La squadra di casa, ancora orfana di Lorenzini, inserisce Massa tra i titolari e comincia il primo set in maniera equilibrata e dopo alcuni break recuperati (11-11) si riporta in parità e da quel momento è un monologo carpigiano grazie ad un efficace sistema di contrattacco, dove muri e difese permettono alla formazione di Santini di allungare il computo dei set (25-17).
Secondo parziale in cui la formazione di casa si porta in vantaggio da subito grazie ad un attacco più concreto e tanti muri messi a terra (13-7). La formazione ospite però rende difficile la vita ai carpigiani restando sempre lì vicino costringendoli a dover aumentare il proprio livello per portarsi a casa il set (25-21).
Terzo parziale senza troppe repliche, dove gli ospiti partono molto agguerriti per provare a riaprire la partita e riescono a mantenere equilibrio fino a metà set (13-11), quando i carpigiani inseriscono la quinta e grazie a tanta determinazione e numerosi errori avversari chiudono la pratica portandosi a casa una bella vittoria di carattere (25-14).
Prossimo impegno sabato 4 novembre, quando l’Univolley è attesa dalla prima trasferta stagionale contro i giovani della Gas Sales Piacenza.

TABELLINO
Univolley Carpi: Paletta (L1), Martello NE, Grassano 13, Shelepayuk 0, Massa 11, Lorenzini NE, Bonante 3, Garaouy 11, Ricci NE, Di Primio 0, Formentini (L2), Delon 10, Santini NE, Orlando 5. All. Santini, 2° All. Bellini.
Ama San Martino: Bonfiglioli, Zambelli, Ghelfi, Cassandra, Zappalà, Brizzi, Ghilotti, Morselli, Santini, Fregni, Borsetti, Caffagni, Righi. All. Cervi.
Ace 2/3
Muri 11/4
Err 21/30

SERIE D/M: QUARTA VITTORIA IN QUATTRO GARE

Quivolley Medial Trade – Univolley Carpi 1-3 (25-18/9-25/17-25/15-25)

Arriva la quarta vittoria su altrettante partite per la Serie D/M dell’Univolley che, impegnata in trasferta, lascia un set alla Quivolley Medial Trade e gioca una partita non brillantissima.

Primo set dove la formazione di casa parte ordinata, sbaglia poco e complice un muro carpigiano molto falloso si porta in vantaggio (20-12). Con il doppio cambio della diagonale principale, Coach Forghieri cerca di dare una scossa e cambiare l’andamento del set. Nonostante un break in battuta degli ospiti, la formazione di casa tiene in vantaggio e vince il suo primo set della stagione (25-18).

Forte reazione dell’Univolley che non ci sta a perdere e vuole continuare a trovare sicurezze nel proprio gioco. Grazie al servizio molto più efficace e ad un muro composto che fa ombra, i ragazzi carpigiani stravincono il secondo parziale e si portano in parità (9-25).

Terzo set dove gli ospiti si trova sotto in un inizio ancora sottotono (4-1) per poi ricominciare a macinare il proprio gioco con un po’ più di fatica rispetto alle precedenti partite. I padroni di casa tentano di rimontare lo svantaggio ma non riescono e il parziale si chiude sul 17-25.

Quarto parziale giocato bene dai carpigiani dopo una lunga pausa per problemi al referto elettronico, buon servizio e attacchi efficaci permettono di chiudere la pratica sul 15-25, portando a casa tre punti fondamentali che, dopo questa giornata, lanciano l’Univolley al secondo posto in solitaria.

Dalla settimana prossima comincerà una serie di partite importantissime per restare nei piani alti della classifica, primo appuntamento sabato 4 novembre alle 21 contro Crevavolley tra le mura del Pala Hack.

TABELLINO

Univolley Carpi: Gasparini Casari 0, Dealbi D. 2, Ghidoni 1, Mescoli 2, Pellacani 11, Pincelli (L1), Dealbi A 0, Rossi F. (L2), Bulgarelli 4, Gasparini 18, Bonaccini 6, Tiri 18, Rossi L. 1. All. Forghieri, 2^ All. Mugnaini, Dir. Dealbi.

Ace 3/3 – Muri 2/13 – BS 10/9

SERIE D/F: SCONFITTA NETTA CON BUONI SPUNTI

Univolley Carpi – Leonardi Marano 0-3 (13-25/24-26/13-25)

Per la Serie D/F arriva un’altra sconfitta contro l’esperta formazione di Marano tra le mura amiche del Pala Hack. Orfane dell’opposta titolare, le carpigiane trovano in Manni una buona sostituzione.

Nel primo parziale la formazione di casa fatica ad entrare in partita a causa della pressione messa dal gioco avversario, commettendo numerosi errori nella fase di cambio palla e di conseguenza poca incisività in attacco (13-25).

Secondo set con un altro volto, dove le ragazze di coach Guerzoni giocano a viso aperto mantenendo l’equilibrio durante tutto il parziale. La formazione ospite, grazie alla propria esperienza, riesce a tener testa al gioco carpigiano e sul finale di set piazza l’ace decisivo per allungare sul risultato del match (24-26).

Ultimo set fotocopia del primo, dove le carpigiane non riesco a trovare una sicurezza tra le proprie attaccanti, che faticano a mettere giù la palla a causa della buona correlazione muro/difesa avversaria. Anche in questo caso, le ospite mantengono un importante vantaggio e chiudono il set e la partita (13-25).

Prossimo importante appuntamento contro la formazione di Correggio, sabato 4 novembre in trasferta.

TABELLINO

Univolley Carpi: Nasi 2, Saetti, Manni 7, Donzelli 10, Ricci 4, Cremaschi, Bignami 2, Barozzi 2, Raugei 4, Copelli 4, Lugli (L1) Maramotti (L2). All. Guerzoni, 2° All. Po, Dir. Levoni.

Leonardi Marano: Vandini,Nordi, Malaguti, Bertacchini,Ranuzzini, Pelloni, Caroli, Innocenti, Garagnani, Beghini, Serri, Degli Espositi, Marchi. All. Reggiani.

(fonte foto: Univolley Carpi – www.univolleycarpi.it)

Salvatore Fratello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *