25 Maggio 2024

In dieci per oltre 45′, il Carpi riprende il Lentigione: 1-1, Tcheuna risponde a Formato

0

L'esultanza al gol del pari del Carpi (foto AC Carpi - Daniele Lugli)

Secondo pari consecutivo per il Carpi, stavolta in casa. Al “Cabassi”, i biancorossi impattano 1-1 con il Lentigione: al vantaggio ospite siglato da Formato in chiusura di primo tempo, risponde il gol di Tcheuna nella ripresa. Padroni di casa in dieci dal 38′ per il rosso a Saporetti.

Nel primo tempo, l’unica vera opportunità per il Carpi arriva al quarto d’ora, quando Rossini, sugli sviluppi di un piazzato, si ritrova il pallone sul sinistro e calcia, impegnando Rizzuto, con la difesa che spazza. Saporetti protagonista dopo il 30′: prima prova una conclusione respinta da un compagno, poi commette fallo di reazione su Capiluppi e rimedia il rosso diretto, lasciando i suoi in inferiorità numerica. In pieno recupero, il Lentigione passa grazie al gol di Formato, che si avventa su una respinta corta di Rinaldini su conclusione di Nanni e segna agevolmente lo 0-1 con cui si va a riposo.

In avvio di ripresa, mister Serpini getta nella mischia Larhrib, che al 65′ parte per vie centrali e serve Tcheuna, titolare oggi al posto di Verza infortunatosi nel riscaldamento, che conclude con un perfetto rasoterra e fa 1-1. Il gol riapre i giochi ed il Carpi spinge, andando a un soffio dal vantaggio al minuto 85, quando il subentrato Sall impatta di testa su cross di Mandelli e coglie il palo. Nel recupero, arriva un rosso anche per il Lentigione, con Nappo che rimedia il secondo giallo, venendo espulso e ristabilendo la parità numerica. Non accade altro: al triplice fischio è 1-1, il Carpi incamera il secondo pari di fila, salendo a quota 8 in classifica. Si torna in campo fra sette giorni sul terreno di gioco del Sant’Angelo.

(fonte foto: AC Carpi Calcio – www.carpicalcio.it – Daniele Lugli)

Salvatore Fratello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *