24 Maggio 2024

Il Carpi di scena a Pistoia, Serpini: “Non vediamo l’ora di giocare domani, affrontiamo una squadra importante”

0

Mister Serpini parla alla vigilia di Pistoiese - Carpi (foto AC Carpi)

Il KO interno con il Fanfulla è ormai alle spalle, il Carpi è pronto a ripartire da Pistoia.

Alla vigilia del match contro la Pistoiese, ha parlato il tecnico biancorosso Cristian Serpini, che apre con un pensiero a Marco Maini, infortunatosi nel finale della scorsa sfida: “Dispiace tantissimo per aver perso Maini, è un gran giocatore e una grande persona. Lo perdiamo come calciatore, non come uomo, perché ci ha chiesto di rimanere con il gruppo e domani sarà con noi a tifare, continuerà a stare con noi, anche perché ci darà un contributo con la sua personalità. Al momento la classifica dice cose che fra una decina di giornate saranno diverse, tutti devono trovare la quadra, a partire da noi. La gara di domani? Incontriamo una squadra importante”– dice – “sarà una partita bellissima e non vedo l’ora di giocarla, anche perché siamo un po’ arrabbiati per quello che è successo domenica. Senza Maini, può darsi che domani giocheremo un po’ meno da dietro, magari Rossini ci darà quella cattiveria che sicuramente non gli manca. Il Carpi non cambia, ciò che deve cambiare è l’atteggiamento degli undici e dei quattro/cinque che entreranno dalla panchina”.

Riguardo alle condizioni di Marco Maini, il club ha comunicato, tramite i propri canali ufficiali, che il calciatore si sottoporrà ad intervento chirurgico il prossimo 3 ottobre, per poi cominciare con un percorso di recupero personalizzato.

(fonte foto: AC Carpi Calcio – www.carpicalcio.it – Alessandro Torelli)

Salvatore Fratello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *