19 Maggio 2024

Modena, il weekend delle giovanili: l’U17 sbanca Napoli, l’U14 batte la Reggiana, KO contro la Juve per U16 ed U15

0

Festa Under17 a Napoli (foto Modena FC)

Due vittorie e due sconfitte. Questo, in breve, il bottino del settore giovanile del Modena nel week-end: oltre al successo della Primavera (1-6 contro la Pergolettese), sono arrivate le vittorie dell’Under17, sul campo del Napoli, e dell’Under14, contro la Reggiana; doppia sconfitta contro la Juve per Under16 ed Under15.

L’Under17 di mister Michele Troiano, di scena al Centro Sportivo “Kennedy” di Napoli, ha battuto con un netto 2-5 il Napoli: avanti i partenopei con Picca, gli ospiti ribaltano nel giro di 2′ con Diarra, che porta i Gialli sull’1-2, poi è Distratto a siglare la rete del 2-2 con cui si va a riposo. Nella ripresa il Modena chiude la pratica: al 66′ Zagari porta avanti i gialloblu con un colpo di testa su corner, al 76′ ancora Diarra, che sigla il 2-4 su suggerimento di Diletto ed infine, al 94′, Zagari trova la doppietta personale in mischia. Per i 2007 arriva dunque la quinta vittoria stagionale, che permette ai Gialli di scavalcare la Cremonese, salendo a quota 17.

Doppia sconfitta nella doppia trasferta contro la Juventus per Under16 ed Under15. I 2008 di mister Mirco Martinelli vanno in vantaggio sul campo della capolista, grazie al rigore trasformato da Wiafe, ma nella ripresa i bianconeri ribaltano con la doppietta di Tiozzo Pagio ed i gol di Barido e Badarau, che sigillano il risultato sul 4-1 finale. Per il Modena arriva l’undicesima sconfitta stagionale, con la classifica che vede i gialloblu a quota 9.

Prova a giocarsela l’Under15 di mister Leonardo Fontanesi, che però esce sconfitta dalla sfida con i bianconeri: decidono le reti di Elimoghale, Corigliano e Marchisio, che permettono alla Juventus di vincere 3-0. Nona sconfitta in campionato per i Gialli, che restano a -2 dai playoff.

L’Under14 di mister Giovanni Morselli conquista la vittoria nel derby con la Reggiana sotto gli occhi del presidente Rivetti: il 2-0 ai danni dei granata è firmato da Bellei, che trasforma il penalty guadagnato da Caleffi alla mezz’ora, e da Sharka, che raddoppia nella ripresa. I canarini consolidano il quarto posto in classifica, salendo a quota 23, e torneranno in campo già mercoledì, per recuperare la sfida esterna con il Cesena.

(fonte foto: Modena F.C. 2018 – www.modenacalcio.com)

Salvatore Fratello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *