18 Maggio 2024

Il Giacobazzi Modena si prende il derby: 36-14 agli Highlanders Formigine e seconda piazza in classifica

0

Il Giacobazzi vince il derby (foto Sara Bonfiglioli)

Il Giacobazzi Modena si aggiudica il derby. A Collegarola, il XV biancoverdeblu batte 36-14 gli Highlanders Formigine, conquistando il massimo bottino possibile, e portandosi al secondo posto in classifica, agganciando Bologna e Barbari del Po.

Sui canali ufficiali del Modena Rugby è riportata la cronaca del match.

Formazione di partenza inedita quella proposta da coach Rovina, che deve fare a meno di diversi giocatori non al meglio della condizione. Partenza tiepida per il Giacobazzi, che nel primo quarto di gara subisce l’aggressività di un Formigine solido e pimpante. La prima occasione capita proprio agli ospiti, che al 10’ si presentano alla piazzola con Fontanesi, ma l’apertura giallonera non trova i pali. L’episodio che stappa il match arriva al minuto 27: iniziativa solitaria di Barbolini, che riparte in velocità dai suoi 5 metri e dopo 90 metri di corsa solitaria scambia con Mazzi, mettendo il giovane centro nella condizione di siglare la prima meta di giornata. Il vantaggio libera la mente del Modena, che inizia a spingere forte e sempre dalla destra trova il raddoppio due minuti più tardi con Ori, ben servito da Messora. Rinaldi, subentrato pochi minuti prima a capitan Michelini, non sbaglia il calcio di trasformazione. Minuto 33: maul avanzante da posizione centrale, pallone aperto a destra e raccolto da Barbolini che mette la sua firma nel match. Bella l’azione che porta alla meta del bonus, a due minuti dalla fine della prima frazione: strappo in mezzo al campo di Orlandi, ovale a Trotta che ricicla su Bellei, scarico a Ori e doppietta per il pilone modenese. Nel finale di tempo Formigine si ributta in avanti e dopo un’azione insistita della mischia riduce le distanze con la meta di Abdellaoui trasformata da Fontanesi: all’intervallo il tabellone segna 22-7.

Rovina cambia il mediano di mischia: Esposito prende il posto di Messora ed è subito protagonista, servendo a Mazzi l’ovale della quinta meta e trovando i pali nella successiva trasformazione. Alla distanza Modena cala l’intensità, lasciando campo a un Formigine che ha il merito di onorare l’impegno anche a risultato ormai compromesso. L’indisciplina penalizza gli Highlanders, che nel giro di due minuti (61’ e 63’) incassano due gialli e il Giacobazzi ne approfitta subito, andando a bersaglio con Marco Venturelli. Nel Giacobazzi si rivede dopo oltre quattro anni Enrico Gibellini, che entra al 66’ insieme a Milzani e Pergola, poi nel finale la meta Highlanders siglata da Cremonesi e trasformata da Ricciardi serve solo per il tabellino.

Sarà sfida tra seconde domenica prossima a Collegarola, con il derby tra Giacobazzi e Bologna Rugby per un posto d’onore dietro alla lanciatissima capolista Romagna.

TABELLINO

Giacobazzi Modena Rugby 1965-Highlanders Formigine 36-14

Marcature: 27’ meta Mazzi, 29’ meta Ori tr Rinaldi, 33’ meta Barbolini, 38’ meta Ori, 40’ meta Abdellaoui tr Fontanesi; 43’ meta Mazzi tr Esposito, 64’ meta Venturelli M. tr Esposito, 78’ meta Cremonesi tr Ricciardi.

Giacobazzi Modena: Trotta; Petti, Mazzi, Orlandi, Barbolini (66’ Pergola); Michelini (17’ Rinaldi), Messora (41’ Esposito); Venturelli M., Flores, Venturelli L.; Zanni (47’ Operoso), Bellei; Malisano (66’ Milzani), Rizzi (66’ Gibellini), Ori (51’ Morelli). All. Rovina.

Highlanders Formigine: Izzo (65’ Balestrazzi); Alloro, Ricciardi, Vallone (78’ Giuliano), Serra (75’ Nasseh); Fontanesi (65’ Vallefuoco), Abdellaoui; Cremonesi, Splendi (70’ Nieves Mantovani), Poli; Corradini Zini, Braghini; Amin Fawzi (68’ Cantarelli), Capperi, Califano (41’ Visentin). All. Muccignat.

Arbitro: Letterio Scopelliti (Messina).

Note: Ammoniti: 61’ Amin Fawzi (Highlanders Formigine), 63’ Abdellaoui (Highlanders Formigine), 74’ Morelli (Giacobazzi Modena). Risultato primo tempo: 22-7. Punti conquistati in classifica: Giacobazzi Modena 5, Highlanders Formigine 0.

Serie B, girone 2 – risultati 15° turno: Romagna-Jesi 89-14 (5-0), Pieve-Cus Siena 59-22 (5-1), Bologna Rugby-Colorno B 26-28 (2-5), Giacobazzi Modena-Highlanders Formigine 36-14 (5-0), Gubbio-Firenze 69-0 (5-0), UR San Benedetto-Lions Amaranto 19-20 (1-4).

Classifica: Romagna72, Colorno B, Bologna Rugby, Giacobazzi Modena 57, UR San Benedetto 40, Rugby Pieve 39, Jesi 31, Gubbio 28, Cus Siena 25, Lions Amaranto 24, Firenze 14, Highlanders Formigine 8.

Prossimo turno, 16° turno (3 marzo): Firenze-Romagna, Lions Amaranto-Pieve, Giacobazzi Modena-Bologna Rugby, Highlanders Formigine-UR San Benedetto, Colorno B-Gubbio, Cus Siena-Jesi.

(fonte foto: Giacobazzi Modena Rugby – www.modenarugby1965.it – Sara Bonfiglioli)

Salvatore Fratello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *