25 Maggio 2024

Sassuolo – Empoli 2-3, Dionisi: “Serve più determinazione, non si possono concedere tre gol in casa. Domani si riparte, è un bene giocare subito”

0

Le parole del tecnico nel post-partita (foto US Sassuolo)

C’è grande delusione in casa Sassuolo dopo il K.O. interno con l’Empoli, maturato con un gol di Bastoni al 94′.

Nel post-partita, durante la consueta conferenza stampa, è mister Alessio Dionisi a parlare: Serve più personalità e più atteggiamento, tutti dobbiamo essere determinati: oggi per noi iniziava un altro campionato ed abbiamo perso il primo scontro diretto. In alcuni momenti della partita ci siamo concentrati troppo sull’attaccare centralmente, l’Empoli non ci ha sorpreso, il secondo tempo con la Fiorentina l’hanno giocato così, lasciandoci il controllo del gioco e segnando su palla inattiva, quello fa la differenza. La differenza è tutta lì e sposta tantissimo, i giudizi, le opinioni, le scelte tattiche. Le squadre mentalizzate sull’obiettivo, che è importante per gli altri e per noi, sono più attente; lo svantaggio ci ha un po’ penalizzati, perché tutti hanno provato a riprendere la partita con le giocate dei singoli, poi se prendi gol su palla inattiva. Siamo stati bravi a riprendere due volte la partita, è tanta roba pareggiare due volte: se fai due gol in casa, ma poi ne subisci tre, con l’ultimo preso su una situazione semplice, è chiaro che questo non basta. Dobbiamo essere più determinati. Dispiace per i tifosi, per chi vuole bene alla squadra. Domani c’è allenamento, dobbiamo ripartire e pensare alla prossima: è un bene giocare subito, avremo un jolly da spendere rispetto alle altre squadre che non giocano, anche se poi affrontiamo il Napoli”.

(fonte foto: U.S. Sassuolo Calcio – www.sassuolocalcio.it)

Salvatore Fratello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *