19 Maggio 2024

Modena, il weekend delle giovanili: U15 vincente con la Samp, l’U14 batte il Bologna nel derby, pari con la capolista per l’U16

0

Modena, Under15 vincente a Napoli (foto Modena FC)

Un gran bel weekend per il settore giovanile del Modena. Nei tre match disputati alla domenica, dopo la vittoria della Primavera al sabato, sono arrivate altre due affermazioni ed un pari prezioso: vincono Under15 ed Under14, impatta con la capolista l’Under16. Riposo per l’Under17.

Doppio appuntamento a Nonantola per Under16 ed Under15, che sfidano i pari età della Sampdoria. I 2008 di mister Mirco Martinelli fermano i blucerchiati, capolista del girone, sul 2-2, dopo una grande prestazione. I Gialli partono bene e vanno in vantaggio dopo la mezz’ora con Voltolina, che capitalizza un cross di Caiazzo, trovando anche il raddoppio in avvio di ripresa, sempre su assist di Caiazzo (stavolta da calcio d’angolo) è Wiafe a staccare di testa e siglare il 2-0. Qualche istante più tardi, la Samp pareggia con un rigore trasformato da Forte e, nel giro di 2′, trova anche il pari, con lo stesso Forte. Il definitivo 2-2 consegna al Modena il sesto pari stagionale, che porta i canarini a quota 9.

Continua a rincorrere il sogno playoff l’Under15 di mister Leonardo Fontanesi, che vince lo scontro diretto con la Samp, battendola 2-1. Avanti i Gialli dopo 17′ grazie al gol di Mosca, che calcia dal limite battendo il portiere, poi i blucerchiati pareggiano in avvio di ripresa grazie al rigore trasformato da Mennea. Nel finale, su azione in area di Norato c’è un tocco di mani di un difensore, che causa penalty in favore dei padroni di casa: dal dischetto va Landulfo, che spiazza il portiere e fa 2-1. In chiusura, c’è gloria anche per l’estremo difensore canarino Bosi, che nega il gol del pari a Mennea. Il Modena conquista la settima vittoria stagionale e sale a quota 23, scavalcando proprio i blucerchiati in classifica e portandosi a -2 dalla zona playoff.

Vittoria nel derby per l’Under14 di mister Giovanni Morselli, che batte 1-3 il Bologna ad Anzolavino. Dopo aver chiuso 0-0 il primo tempo, i canarini disputano una gran ripresa, trovando tre gol in otto minuti: apre Sharka, con una gran conclusione mancina dalla distanza, raddoppia dopo 3′ Monari, e dopo altri cinque giri di lancette Bellei sigla il tris trasformando un penalty. Nel finale i rossoblu accorciano, ma l’1-3 premia gli ospiti, che conquistano la sesta vittoria stagionale e salgono a quota 20 in classifica.

(fonte foto: Modena F.C. 2018 – www.modenacalcio.com)

Salvatore Fratello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *