25 Giugno 2024

L’Arena Civica è neroverde: Beccari lancia il Sassuolo Femminile, Inter battuta di misura

0

Sassuolo Femminile vincente a Milano (foto US Sassuolo)

Un super Sassuolo Femminile espugna Milano. All’Arena Civica, le neroverdi battono 0-1 l’Inter e conquistano tre punti pesantissimi per la classifica: decide il gol di Chiara Beccari dopo 27′.

In avvio, la prima opportunità è per le padrone di casa, con l’ex di turno, Cambiaghi, che in ripartenza affronta Filangeri e calcia dal limite, mandando la palla non lontano dal palo. Al 20′ si vede il Sassuolo, con Beccari che serve Prugna, la cui conclusione dal limite è ben controllata da Cetinja. Il vantaggio neroverde arriva al minuto 27: Beccari imbuca per Kullashi, che prova a crossare basso, trovando una deviazione che favorisce la stessa Beccari, la cui conclusione non lascia scampo a Cetinja e termina in fondo al sacco. L’ultima emozione della prima frazione è un tiro di Pandini, ben controllato da Durand. Si va a riposo sullo 0-1.

Nella ripresa la prima opportunità è per le neroverdi, con Kullashi che calcia ad un soffio dal palo alla destra di Cetinja. Qualche istante più tardi, sugli sviluppi di un corner, Jelcic sfiora il pari ma non inquadra lo specchio, complice anche un tocco di Durand. L’attaccante bosniaca, però, si divora letteralmente l’1-1 al 79′ quando, lanciata davanti al portiere, si fa fermare da Durand, che neutralizza anche la seconda conclusione della nerazzurra. Minuto 84, il Sassuolo va vicinissimo al raddoppio: imbucata per Kullashi che, a tu per tu con Cetinja, prova uno scavetto, ma la sfera termina a lato. Non accade altro, al 94′ arriva il triplice fischio: trionfano le ragazze di mister Piovani, che conquistano la quarta vittoria in campionato e salgono a quota 14 in classifica, allontanandosi dalla zona calda ed avvicinandosi invece alla quinta posizione, ora occupata dal Como a quota 15. Si torna in campo già giovedì 18 Gennaio, quando le neroverdi ospiteranno il Milan nell’andata dei quarti di finale di Coppa Italia.

(fonte foto: U.S. Sassuolo Calcio – www.sassuolocalcio.it)

Salvatore Fratello

Nel secondo tempo, l’Inter parte forte e al 52′ sfiora il pareggio: il cross dalla destra di Thogersen diventa un tiro ma Durand è bravissima con un balzo di reni a mettere in angolo. Dopo una fase di equilibrio, le nerazzurre vanno a un passo dal pareggio, ma Jelcic a tu per tu con Durand si fa ipnotizzare due volte dal portiere francese. Le neroverdi sono in partita e all’84’ Kullashi si divora l’occasione per il raddoppio: l’attaccante neroverde viene lanciata a tu per tu con Cetinja ma calcia clamorosamente fuori. Nel finale, ci prova l’Inter ma a fare festa sono le neroverdi. Giovedì, 18 gennaio, alle 15 è in programma l’andata dei quarti di finale di Coppa Italia contro il Milan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *