18 Maggio 2024

Giacobazzi Modena alla ricerca di riscatto: a Collegarola arriva Jesi

0

Le parole di Fabrizio Petti, utility back del Giacobazzi, alla vigilia (foto Sara Bonfiglioli)

Il Giacobazzi Modena Rugby alla ricerca di riscatto.

Dopo la sconfitta con la capolista Romagna, arrivata prima di Natale, i biancoverdeblu hanno l’occasione per poter ripartire con il primo impegno del 2024: a Collegarola, il XV di coach Rovina, ospiterà domani Jesi, squadra che al momento segue i modenesi in classifica, ad otto lunghezze di distanza.

Tramite i canali ufficiali del Modena Rugby, a parlare alla vigilia è l’utility back Fabrizio Petti: “La sconfitta di Cesena brucia, ma una partita storta non può cambiare la percezione del nostro valore, né gli obiettivi che ci siamo posti. In questa prima parte di stagione abbiamo perso dei punti ed è evidente che ci sono degli aspetti da migliorare, ma non ci sentiamo inferiori a nessuno, anche grazie alla consapevolezza acquisita nello scorso campionato. Il girone di andata è stato caratterizzato da un gran numero di infortuni, a cui solo in parte la rosa ampia è riuscita a porre rimedio. La speranza è che la situazione si normalizzi al più presto, per essere ancora più competitivi in un girone di ritorno in cui sappiamo di dover fare meglio. D’ora in poi non sono più consentiti inciampi: con Jesi vogliamo far fruttare il fattore campo e tornare a fare i cinque punti. Prima della sosta Jesi ha battuto Bologna, segno che i nostri rivali sono in salute: servirà attenzione, determinazione e lucidità per conquistare una vittoria molto importante in questa fase del campionato”.

Questa la lista dei convocati biancoverdeblu: Assandri, Bellei, Biolchini, Cevolani, Effah, Esposito, Flores, Franchini, Mazzi, Michelini, Milzani, Musajo, Operoso, Ori, Orlandi, Pergola, Petti, Pianigiani, Rizzi, Rodriguez, Trotta, Venturelli L., Venturelli M., Zanni. Arbitra il signor Valerio Grillo di Rieti, fischio d’inizio alle 14.30.

Serie B, girone 2 – 10° turno: Gubbio-Romagna, San Benedetto-Rugby Pieve, Bologna Rugby-Cus Siena, Giacobazzi Modena-Jesi, Rugby Colorno B-Firenze, Highlanders Formigine-Lions Amaranto.

Classifica: Romagna 42, Bologna Rugby 34, Giacobazzi Modena, Colorno B 32, Jesi, San Benedetto 24, Rugby Pieve, Cus Siena 23, Gubbio 17, Lions Amaranto 11, Firenze 8, Highlanders Formigine 2.

(fonte foto: Giacobazzi Modena Rugby – www.modenarugby1965.it – Sara Bonfiglioli)

Salvatore Fratello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *