24 Maggio 2024

Spezia – Modena 1-1, Gerli: “Un punto su un campo difficile”. Palumbo: “C’è rammarico, il gol subito nel finale dev’essere di lezione”

0

Le parole di Gerli e Palumbo nel post-partita (foto Modena FC)

C’è rammarico in casa Modena, dopo il pari del “Picco”: nel post-partita, ad analizzare la sfida contro lo Spezia ai microfoni di TRC Modena sono i centrocampisti gialloblu Fabio Gerli ed Antonio Palumbo.

Entrato nell’intervallo, pian piano Fabio Gerli sta rientrando nelle gerarchie del Modena: “Sto bene, sono contento della partita ma non del risultato. Portiamo a casa un punto su un campo difficile, ma nel finale dobbiamo fare ciò che ci chiede il mister e gestire il risultato: dobbiamo migliorare. Cerchiamo sempre di fare la nostra partita, a volte è un bene riuscire a mantenere l’equilibrio, ma quando vinciamo dobbiamo migliorare nel chiudere il risultato: un pari a Spezia è comunque un punto importante. Abbiamo fatto un buon girone d’andata, dobbiamo continuare a lavorare e vedremo più in là dove ci troveremo e per cosa staremo lottando. Classifica? Più o meno sono giusti i punti che abbiamo, potevamo averne qualcuno in più, qualcuno in meno, ma ci sta. Il gol di Gelashvili nel finale? Dobbiamo migliorare nella gestione nel finale, ma ci sta, anche considerando la forza dell’avversario”.

Parla anche l’autore del gol, Antonio Palumbo: “C’è rammarico, perché l’avevamo quasi portata a casa: ci prendiamo questo punto e pensiamo a riposarci e tornare più carichi. Abbiamo fatto la partita giusta, non rischiando niente, questo gol e questo risultato ci saranno di lezione. Le partite vanno chiuse, ma poi c’è da dire che ci sono gli episodi, è chiaro che non c’è l’intenzione di lasciarle aperte. Cremona? Nel calcio non bisogna mai guardare indietro, perché hai sempre un’occasione per far ricredere la gente: bisogna imparare dagli errori, far calmare l’adrenalina nel post-partita ed analizzare. Bilanci? Faccio tesoro di tutto, cose negative e positive: si può fare sempre meglio e l’obiettivo è quello”.

(fonte foto: Modena F.C. 2018 – www.modenacalcio.com)

Salvatore Fratello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *