25 Maggio 2024

Derby di Santo Stefano per la Stadium, incrocio caldissimo con la WiMORE Salsomaggiore

0

Stadium, derby con WiMORE a Santo Stefano (foto Stadium Mirandola)

L’ultima di andata del campionato di Serie A3 riserva un derby caldissimo per la Stadium.

Nel pomeriggio di Santo Stefano (si gioca alle 18), i gialloblu, penultimi in classifica, affronteranno in trasferta la WiMORE Salsomaggiore, fanalino di coda del girone: sul terreno di gioco di Salsomaggiore Terme, per i ragazzi di coach Mescoli sarebbe importante ritrovare punti dopo cinque gare a secco.

A presentare il match sono i canali ufficiali della Stadium Mirandola.

Per il quarto anno di fila sarà il derby con WiMORE Parma (ora Salsomaggiore Terme) a chiudere l’andata dei gialloblù. La compagine ducale, dopo i difficili inizi con un punto accumulato in otto giornate, si affida al nuovo coach Marcello Mattioli per risollevarsi. La rosa, ormai rimaneggiata rispetto all’ultimo scontro nel preseason, ha dovuto nelle ultime giornate sopperire a vari infortuni, come quello del capitano e regista Leoni (sostituito provvisoriamente dall’ex Chakravorti e successivamente dal secondo palleggiatore Boschi) e dello schiacciatore Van Solkema, con una distorsione rimediata il 10 Dicembre nell’interminabile sfida contro Sarroch. Giocatori che però con tutta probabilità verranno recuperati dai parmensi prima della sfida contro Stadium, in cui Mattioli vorrà sicuramente proseguire la striscia positiva dei suoi ragazzi, che hanno rimediato 4 punti in tre giornate, rischiando addirittura il tiebreak con la quotatissima Acqui Terme.
Il sestetto dipenderà quindi dalla situazione in infermeria, che potrebbe vedere il ritorno di Capitan Leoni e dello schiacciatore olandese, e a cui aggiungere i centrali Bussolari e Bucciarelli e un nuovo opposto, Andrea Bulfon, strappato a stagione iniziata alla Pallavolo Motta, dove però non è ancora stato schierato a causa di un infortunio. Il punto interrogativo è su chi affiancherà Van Solkema in banda in caso di recupero, con Scita e Cantagalli a disposizione, e l’eventualità che quest’ultimo possa essere in formazione in alternativa a Zecca come libero, ruolo che ha ricoperto anche nella scorsa stagione di A2.
Dopo il turno del boxing day, niente riposo per i mirandolesi che torneranno in casa il 30 Dicembre contro Savigliano per la prima di ritorno.


Alla vigilia del match, è coach Marcello Mescoli ad analizzare la sfida: “Sulla partita c’è poco da dire: Salsomaggiore ha molta voglia di vincere e cercherà di aggredire appena possibile. Dobbiamo ritrovare l’entusiasmo iniziale e guardarci negli occhi, prendere coscienza della situazione e impegnarci perché il livello espresso in allenamento sia simile a quello che esprimiamo in partita. Questa situazione con tutte queste partite ravvicinate non aiuta sicuramente, ma non possiamo permetterci di mollare. Non siamo questi, e l’unico modo per tornare in corsa è esprimere il nostro vero valore”.

Così il centrale e capitano gialloblu Riccardo Rustichelli: “È un match da affrontare con una carica diversa rispetto alle ultime gare. Dobbiamo sfruttare l’occasione anche se è fuori casa e data la situazione sfruttare tutte le partite che ci danno margine di vittoria. Ovviamente poi oltre alla partita in sé, con i punti in ballo e la classifica, è un derby: la società, gli ex, i trascorsi che abbiamo tra B e A3 creano un’atmosfera a cui prestare sempre attenzione. Dovremo dare tutto sul campo”.

In chiusura, parla anche Federico Rossatti, schiacciatore di Stadium: “La partita è fondamentale in chiave salvezza. Giochiamo contro un avversario che come noi è in difficoltà. Non ci sono scuse, dobbiamo tirarci fuori dalle sabbie mobili e portare a casa il risultato. L’avversario lo conosciamo dal preseason, ci sono alcune aggiunte che studieremo bene. Dobbiamo pensare prima al nostro gioco però e recuperare il livello iniziale. C’è da avere fiducia l’uno nell’altro. Lo sport ti dà ogni settimana la possibilità di rifarti, che è una cosa fantastica. Sono sicuro che faremo il massimo per portare a casa questa vittoria fondamentale”.


IL MATCH IN NUMERI
Statistiche
Precedenti in Serie A: 2 (2 successi WiMORE Salsomaggiore Terme)

Record (Serie A):
In stagione:
Federico Rossatti: 16 punti ai 100
Andrea Nasari: 24 punti ai 100
Daniele Albergati: 40 punti ai 200
In carriera:
Alessandro Bevilacqua: 10 attacchi vincenti ai 200 (Tutte le competizioni)
Andrea Nasari: 27 attacchi vincenti ai 1200 (Tutte le competizioni)
Giacomo Scaglioni: 14 punti ai 100 (Tutte le competizioni)

Ex:
Federico Rossatti a Parma nel 2022/2023
Davide Quartarone a Parma nel 2020/2021
Elia Scita a Mirandola fino al 13/12/2023

(fonte foto: Stadium Mirandola – www.stadiumpallavolo.it)

Salvatore Fratello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *