25 Maggio 2024

Sassuolo – Roma, Mou nel post-partita: “Vittoria importante. A Dionisi ho detto che, per pretendere fair play, bisogna avere fair play”

0

Le parole di Mourinho nel post-partita (foto AS Roma)

Clima tutt’altro che disteso nel post-partita di Sassuolo – Roma, dopo le scintille nel pre-partita e durante il match.

Prima di giungere in sala stampa, il tecnico della Roma, Josè Mourinho, ha svelato a DAZN quanto detto a Dionisi durante la gara, precisamente in avvio di ripresa, recandosi nell’area tecnica del Sassuolo: “La panchina del Sassuolo e alcuni dei suoi giocatori non erano contenti per il fatto che noi non avevamo messo fuori la palla perché loro potessero rimetterla in gioco (in occasione dell’infortunio di un giocatore neroverde, ndr). Quello che ho detto è che, prima di pretendere fair play, bisogna avere fair play. Ci sono alcuni giocatori, specialmente uno, che di fair play non hanno nulla”.

Mourinho decide di parlare in portoghese anche nella successiva conferenza in sala stampa: “Molto contento della squadra, è stata una grande partita, anche quando siamo stati in svantaggio, il risultato mi lasciava frustrato ma ero ottimista. Feeling positivo della squadra, anche per il confronto con società ed il ds Pinto, che mi ha permesso di lavorare bene, ma il merito della vittoria è di questi meravigliosi tifosi. Sulla prestazione dell’arbitro, è stata ottima, non lo dico solo per l’espulsione ed il rigore a favore, ma ritengo sia così, contrariamente ad altre partite in cui ha mostrato qualche lacuna. Sassuolo squadra difficile, oggi ha giocato in modo diverso, più difensivo e con ripartenze, ma resta difficile da affrontare: vittoria importante per noi. Oggi posso dire” – spiega – “che la squadra ha mostrato lo stesso atteggiamento per tutta la gara, abbiamo giocato con tranquillità e stabilità emotiva per tutto il match. Darò un’occhiata ai numeri ed alle statistiche, ma abbiamo giocato una buona partita contro una squadra difficile da affrontare. Cambi? Non credo che Bove e Karsdorp abbiano giocato male, ma per caratteristiche pensavo che Azmoun e Kristensen potessero esserci utili per provare a rimontare. Siamo in zona Champions? Aspettiamo il risultato del posticipo per vedere se chiuderemo la giornata in zona Champions, ovviamente io spero che l’Inter vinca, ma anche il Napoli ha le qualità per vincere; se finiremo oggi in zona Champions, cambierà poco”.

(fonte foto: A.S. Roma – www.asroma.com)

Salvatore Fratello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *