24 Maggio 2024

Malivojevic agguanta il Colorno a tempo scaduto: pari casalingo per il Cittadella

0

Cittadella, pari a tempo scaduto con il Colorno (foto Andrea Vignoli)

Il Cittadella Vis Modena riprende il Colorno a tempo scaduto. Al “Botti” di Modena, i ragazzi di mister Salmi chiudono sul 2-2 la sfida con i parmensi: avanti gli ospiti al 26′ con Carrasco, primo pari modenese siglato da Serra, poi Malivojevic al 94′ sigla il 2-2, rispondendo al rigore trasformato da Delporto qualche istante prima.

La cronaca del match è riportata dai canali ufficiali del Cittadella.

Gonzalo Martinez, uno dei tanti ex di turno di giornata, ci prova dalla lunga distanza, ma non gli riesce la corretta angolazione. Il Colorno batte una serie di angoli, ma senza risultato. Quando sta per scoccare la mezz’ora, gli ospiti passano in vantaggio con Carrasco, discesa di Morrone sulla destra, poi Narduzzo prima esce bene su Delporto, ma può nulla sulla ribattuta di Carasco a porta vuota. La formazione ospite continua a pigiare sull’acceleratore, De Rinaldis costringe Narduzzo ad una parata provvidenziale. Il primo tempo finisce con la formazione di mister Galli in avanti per una rete a zero. Inizia la ripresa ed il Citta si mostra subito pimpante ed in cerca del gol del pareggio. Martinez va vicinissimo al gol del pari
ma la sfera esce inesorabilmente sul fondo. Successivamente tocca a Narduzzo compiere un intervento prodigioso su un colpo di testa di Morrone. Gli sforzi del Cittadella vengono premiati, i ragazzi di Salmi trovano il gol dell’1-1 con Giacomo Serra che infila alle spalle di Cattabani con un bel tiro al volo in area piccola. Nella fase finale della gara si accendono gli animi ma anche le giocate ed i colpi di scena. Gli ospiti passano sul 2-1 con un calcio di rigore di Delporto. Il recupero è in corso, la sfida pare finita quando Milos Malivojevic si inventa una giocata, calcia in porta e realizza la rete del definitivo 2-2. Dopo pochi istanti l’arbitro, il signor Carlini di Cesena, fischia tre volte e pone fine alla contesa. Cittadella Vis Modena – Colorno termina in pareggio. Il distacco dalla seconda rimane di quattro punti per il Cittadella che nonostante un pareggio ed una sconfitta nelle ultime due gare mantiene il primato nel girone A di Eccellenza.

TABELLINO

CITTADELLA VIS MODENA: Narduzzo, Sejdiraj, Pivetti, Arati (23’st Covili), Aldrovandi, Serra, Caesar Tesa (1’st Vernia), Bandaogo (19’st Falanelli), Ridolfi, Malivojevic, Martinez. A disposizione: Neri, Gimmati, Caselli, Pezzani, De Lucca, Mondaini. All. Salmi.
COLORNO: Cattabiani, Denti, Renzetti (50’st Castagnetti), Morrone (23’st Toma), Setti, Bersanelli, Piscicelli (43’st Mariniello), Pessagno, Delporto, De Rinaldis, Carrasco. A disposizione: Iselle, Manghi, Ferrarini, Gabbi, Lo Re, Lorenzini. All. Galli.

Arbitro: Carlini di Cesena.

MARCATORI: 26′ Carrasco (CO), 56′ Serra (CIT), 87′ Delporto rig. (CO), 94′ Malivojevic (CIT)

Ammoniti: Sejdiraj, Arati, Carrasco, De Rinaldis, Salmi, Vernia, Covili.
Note: 1 minuto recupero primo tempo, 5 minuti di recupero.

Nel post-partita, mister Francesco Salmi ha commentato il momento dei suoi: “Stiamo passando un momento difficile. Abbiamo buttato via il primo tempo, come è successo a Correggio. Nel secondo tempo abbiamo provato a rimediare il risultato ma non era facile. I ragazzi sono stati molto bravi a volerlo rischiando anche di perderla. Nel secondo tempo abbiamo fatto bene, nella prima frazione no. E’ un momento difficile e ne verremo fuori”.

(fonte foto: Cittadella Vis Modena – www.cittadellavismodena.it – Andrea Vignoli)

Salvatore Fratello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *