12 Luglio 2024

Univolley Carpi, la B Maschile sconfitta al PalaPanini. KO ad un passo dal tie-break per D/M e D/F

0

Univolley Carpi, tre sconfitte nel weekend (foto Univolley Carpi - D Maschile)

Un weekend sfortunato per l’Univolley Carpi. Nei tre impegni in programma, la compagine carpigiana rimedia altrettante sconfitte: netta, con qualche rammarico, quella della B Maschile, con tanti spunti positivi quelle delle formazioni di D Maschile e Femminile.

SCONFITTA AL PALAPANINI PER LA B MASCHILE

Modena Volley – Univolley Carpi 3-0 (25-23/25-23/26-24)

Location d’onore per sesta giornata della Serie BM, che affronta i giovani di Modena Volley sul taraflex del PalaPanini: una sfida molto combattuta in tutti i set dove il risultato dice molto meno rispetto a quello che è stato espresso in campo.

Primo parziale dove le squadre partono subito forte e creano una situazione di equilibrio (20-20), da quel momento i giovani modenesi riescono ad accelerare mettendo pressione alla formazione carpigiana e portandosi in vantaggio (25-23).

Nel secondo parziale, gli ospiti partono più decisi per riaprire la sfida e riescono a portarsi in vantaggio (18-12), per poi subire l’esuberanza dei modenesi che si rifanno sotto, superano e chiudono il parziale allungando le distanze (25-23).

Ultimo parziale possibile per cercare una rimonta da parte dei ragazzi di coach Santini, dove le squadre tornano a sfidarsi in equilibrio fino a metà set. I carpigiani, con determinazione, allungano grazie ad una maggiore incisività (22-18), ma subiscono sul finale di nuovo la rimonta modenese che chiude il set ai vantaggi in loro favore (26-24).

Prossima sfida per la B Maschile sarà quella casalinga contro la formazione veronese di Volley Benacus: appuntamento sabato 25 novembre alle 17.30.

TABELLINO

Univolley Carpi: Paletta (L1), Martello, Grassano 13, Lorenzini 2, Shelepayuk 3, Massa 8, Bonante 1, Garaouy 6, Ricci, Di Primio 1, Formentini (L2), Delon 5, Santini, Orlando 6. All. Santini, 2° All. Bellini.

Ace 4/3 – Muri 6/10 – Err 25/27

LA SERIE D/F PARTE FORTE, POI SUBISCE LA RIMONTA

Logica 2 Invicta – Univolley Carpi 3-1 (23-25/25-14/25-22/25-19)
Cade ancora una volta la Serie DF in trasferta contro Logica 2 Invicta, altra squadra neo promossa del girone.
Nel primo parziale la formazione carpigiana parte forte e, nonostante qualche piccola imprecisione, riesce a trovare il giusto vantaggio per portarsi avanti e giocare con fiducia i parziali successivi (23-25).
Nel secondo set, invece, si spegne la lampadina e la formazione modenese più esperta riesce a trarne beneficio mettendo in difficoltà le nostre ragazze con una battuta e riportandosi in parità nel punteggio (25-14).
Terzo parziale che prende un’altra piega, le ospiti trovano una buona reazione per giocare in equilibrio con la formazione di casa fino alla fine del set, dove l’esperienza delle padrone di casa le permette di portarsi in vantaggio e tentare di portare a casa l’intera posta in palio (25-22).
Ultima speranza per le carpigiane di allungare la sfida e giocarsi il secondo tie break consecutivo, ma anche in questo caso dopo l’equilibrio tenuto fino a metà parziale le padrone di casa chiudono la partita e si portano a casa tre punti (25-19).
Prossimo appuntamento sarà quello casalingo, in programma sabato 25 novembre, quando al Pala Hack andrà in scena la sfida con Fabbrico.

TABELLINO
Univolley Carpi: Saetti M. 0, Nasi 3, Manni 12, Mussini 3, Barozzi, Bignami 5, Raugei 4, Donzelli 4, Ricci 5, Cremaschi 0, Copelli 3, Saetti C. 7, Lugli (L1), Maramotti (L2). All. Guerzoni.

SERIE D/M, SCONFITTA CON TIE-BREAK SFUMATO NEL FINALE

Univolley Carpi – Pgs Fides 1-3 (25-22/19-25/15-25/23-25)
Sfida importante per la Serie DM che ospita al Pala Hack la capolista Pgs Fides per una sfida tutta da vivere in una cornice di pubblico molto calorosa.
Nel primo parziale parte subito forte al servizio la formazione carpigiana, che costringe gli ospiti ad un gioco più limitato. Dopo la difesa punto di Rossi, la squadra si carica e comincia a martellare in attacco portandosi avanti nel punteggio (18-13) per poi subire una rimonta avversaria che però non si conclude (25-22).
Secondo parziale dove gli ospiti guadagnano un break importante all’inizio che gli consente di guidare il set e imporre il proprio gioco su quello dei padroni di casa che anche a livello emotivo subiscono la pressione e sbagliano tante occasioni importanti (19-25).
Terzo set stessa storia, la formazione ospite parte molto forte e accumula vantaggio sin dall’inizio. Grazie ad una correlazione muro/difesa molto buona, gli ospiti riescono a contrastare e attutire l’attacco carpigiano per poi contrattaccare in maniera più efficace portandosi ad un solo set dalla vittoria (15-25).
Quarto set ed ultima occasione per i padroni di casa di allungare la sfida. I carpigiani, nonostante alcuni errori, riescono a trovare qualcosa in più e mantenere l’equilibrio se non il vantaggio fino alla fine del set (21-20) quando, complice quale errore di troppo, si fanno rimontare ad un passo dai vantaggi (25-23).
Prossima sfida per i ragazzi di coach Forghieri sarà in trasferta contro la formazione di Modena Est, venerdì 24 novembre alle 21.15.

TABELLINO
Univolley Carpi: Gasparini Casari 0, Dealbi D. 2, Ghidoni 2, Mescoli 0, Pellacani 9, Pincelli (L1), Dealbi A NE, Rossi F. (L2), Bulgarelli 4, Gasparini 16, Tiri 13, Rossi L. NE, Bonaccini 4. All. Forghieri, 2^ All. Mugnaini, Dir. Dealbi.
Pgs Fides: Gibellini, Pagani, Agazzani, Mammi, Corradi, Lugli, Dallai, Devoti, Tondelli, Gherpelli, Montagnani, Scannavini, Martinelli, Martinelli. All. Tacconi.
Ace 5/8 – Bs 13/14 – Muri 4/8

(fonte foto: Univolley Carpi – www.univolleycarpi.it)

Salvatore Fratello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *