25 Maggio 2024

Primavera3, il Modena sbanca 1-2 Fiorenzuola: Gialli al primo posto

1

Modena Primavera, vittoria e primo posto (foto Modena FC)

Il Modena Primavera sbanca Fiorenzuola e si prende il primo posto. Al Centro Sportivo “Academy Roberto Bricchi” di Fiorenzuola, nel match valido per la 9^giornata del campionato Primavera 3, i Gialli battono per 1-2 i rossoneri, conquistando tre punti che li lanciano in vetta al girone A.

In campo mister Mandelli può contare su un Abiuso in più (squalificato due turni in B, quindi aggregato alla Primavera, ed è proprio l’attaccante ad andare vicino al gol in avvio, così come capitato ad Ori, che di testa sfiora il vantaggio. Proprio con un colpo di testa è il Modena a sbloccare il risultato al 14′: traversone di Lisanti, stacco di Olivieri e palla in rete per lo 0-1. Altra ghiotta opportunità per Abiuso poco dopo, bravo Grisendi a chiudere in due tempi, ma per il resto la prima frazione scorre senza grosse emozioni fino all’intervallo.

In avvio di ripresa i Gialli raddoppiano: sponda di Abiuso, piattone di Ghillani e palla in rete per lo 0-2. Il Fiorenzuola ha l’opportunità per riaprire il match al minuto 66, quando il direttore di gara assegna un penalty: su palla persa da Abiuso, Concari riceve ed entra in area, andando giù dopo un contrasto; dal dischetto va lo stesso Concari, che si fa ipnotizzare da un reattivo Leonardi e sbaglia il rigore. I piacentini pervengono al gol al 78′, quando Binelli mette al centro per Casale che fa 1-2. Nel finale, il Modena guadagna un calcio di rigore, che Abiuso calcia, trovando la parata di Grisendi. Al triplice fischio è trionfo gialloblu: i ragazzi di mister Mandelli conquistano la sesta vittoria stagionale e, approfittando del K.O. della Triestina con la Lucchese, salgono in vetta a quota 19; prossimo impegno fra una settimana, proprio a Lucca contro la Lucchese.

(fonte foto: Modena F.C. 2018 – www.modenacalcio.com)

Salvatore Fratello

1 thought on “Primavera3, il Modena sbanca 1-2 Fiorenzuola: Gialli al primo posto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *