24 Maggio 2024

Modena ribalta Padova e torna a vincere: al PalaPanini i gialloblu si impongono 3-1

0

Modena batte Padova al PalaPanini (foto Alessandro Kovacs Corradini)

La Valsa Group ribalta Padova e torna al successo. Al PalaPanini, i gialloblu battono per 3-1 i veneti: sotto dopo il primo set, i ragazzi di coach Petrella cominciano a macinare gioco e punti, conquistando i successivi tre parziali.

Il racconto del match è riportato dai canali ufficiali del Modena Volley.

Modena deve fare a meno degli infortunati Federici, Sapozhkov e Pinali e parte col sestetto composto da Bruno-Davyskiba in diagonale principale, Juantorena-Rinaldi di banda, Sanguinetti-Brehme al centro con Gollini libero. Padova schiera Falaschi al palleggio, Garcia Fernandez opposto, Desmet-Gardini martelli, Plak-Crosato centrali con Zenger libero. Sono gli ospiti a partire meglio, 3-7 con il muro di Gardini, poi 4-10 e Petrella chiama il secondo time-out. Modena si rimette in moto, la serie al servizio di Rinaldi riavvicina i canarini fino al 14-16. L’ace di Plak allunga il vantaggio degli ospiti, 18-21. Modena si riavvicina, 23-24 con l’ace di Rinaldi, ma la battuta successiva finisce in rete ed è 23-25.

L’inizio del secondo set è equilibrato, 4-4. L’ace e la pipe di Juantorena valgono il vantaggio per Modena, 10-8. Il primo tempo di Sanguinetti fissa il punteggio sul 15-12. Rinaldi trova il mani out, i canarini vanno 19-14. Lo stesso schiacciatore va al servizio sul 24-18 e centra l’ace, 25-18 e 1-1. In avvio di terzo set Padova mette la testa avanti, 4-6. Modena ricuce lo svantaggio, ma i bianconeri tornano avanti 9-11. L’attacco vincente di Juantorena vale per i gialloblù il 14-15. Padova scappa in avanti sul 20-23, Modena pareggia fino al 23-23, poco dopo va in battuta Brehme e spezza l’equilibrio per il 27-25. I gialloblù approcciano bene il quarto parziale, 5-2. I due ace in pochi minuti di Davyskiba spingono Modena sul 13-7. La squadra di coach Petrella prende il largo e doppia gli avversari, 20-10, poi non si fermano e chiudono il match 25-11.

Modena torna dunque alla vittoria, ottenendo tre punti pesanti, che portano la Valsa Group fuori dalla zona calda; il prossimo impegno è ancora al PalaPanini, dove domenica 19 arriverà la Lube Civitanova.

TABELLINO

Valsa Group Modena – Pallavolo Padova 3-1 (23-25, 25-18, 27-25, 25-11)

Valsa Group Modena: Mossa De Rezende 1, Juantorena 21, Brehme 10, Davyskiba 15, Rinaldi 20, Sanguinetti 9, Boninfante 0, Stankovic 0, Gollini (L). N.E. Pinali, Sighinolfi. All. Petrella.

Pallavolo Padova: Falaschi 3, Gardini 16, Plak 7, Garcia Fernandez 6, Desmet 12, Crosato 7, Taniguchi (L), Zoppellari 0, Guzzo 1, Cardenas Morales 0, Zenger (L), Porro 3, Truocchio 1. N.E. Fusaro. All. Cuttini.

ARBITRI: Saltalippi, Lot. NOTE – durata set: 29’, 25’, 36’, 23’ ; tot: 113’

Spettatori: 2804 MVP: Osmany Juantorena (Valsa Group Modena)

(fonte foto: Alessandro Kovacs Corradini per SportModenese.it)

Salvatore Fratello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *