18 Maggio 2024

Sfortuna e imprecisione fermano il Modena: con il Sudtirol finisce 0-0

0

Modena fermato sul pari a Bolzano (foto Modena FC)

Un Modena sfortunato e impreciso non va oltre il pari a Bolzano. Al “Druso”, i Gialli, impegnati nel match valido per la 7^giornata di Serie B contro il Sudtirol, impattano 0-0, con tantissime opportunità a favore, ma senza riuscire a trovare il gol decisivo.

Mister Paolo Bianco, rispetto al match pareggiato contro il Lecco, cambia diversi elementi dell’undici titolare, schierato con il 4-3-2-1: tra i pali c’è Gagno, in difesa Ponsi e Cotali giocano larghi, con Zaro e Cauz al centro; in mediana, Gerli e Palumbo sono affiancati da Magnino, mentre Tremolada e Duca agiscono alle spalle della punta Strizzolo. Il primo tempo, abbastanza equilibrato, è caratterizzato da ritmi lenti e difese ben schierate, con l’unica vera opportunità che capita sui piedi di Gerli al 28′, ma la conclusione dal limite termina a lato di pochissimo.

Nella ripresa, i Gialli spingono, anche aiutati dai cambi di mister Bianco, e colpiscono una traversa con Oukhadda al 58′. Il mattatore di serata è ancora Fabio Gerli, che al 69′ va ancora vicinissimo al vantaggio con una conclusione dal limite, terminata sul fondo di pochissimo; ad imitarlo, con un’altra conclusione dalla distanza è Palumbo, che al 71′ non trova lo specchio. Da segnalare, al minuto 74, un contatto in area tra Abiuso e un difensore, valutato come non falloso da Bonacina. Nei 4′ di recupero accade di tutto. Al 91′, ancora Gerli a provarci dal limite, palla deviata che termina a un soffio dal palo; sugli sviluppi del corner successivo, Oukhadda mette al centro per Abiuso, che di testa manda a lato. Minuto 94, arriva l’opportunità più ghiotta ed emblematica per i Gialli: Manconi controlla al limite e conclude, trovando una deviazione della difesa, che spiazza Poluzzi, ma con la sfera che sfiora soltanto il legno alla sinistra del portiere. Al triplice fischio, è 0-0: il Modena ottiene il terzo pari di fila, secondo senza reti consecutivo, salendo a quota 12 in graduatoria. Sabato si torna subito in campo, al “Braglia” arriva il Venezia.

(fonte foto: Modena F.C. – www.modenacalcio.com)

Salvatore Fratello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *