19 Maggio 2024

Maggiore riprende il Sassuolo al 91′, i neroverdi impattano 2-2 con la Salernitana

0

Pari amaro per il Sassuolo a Salerno (foto US Sassuolo)

Il Sassuolo vede sfumare nel finale la vittoria. All'”Arechi” di Salerno, i neroverdi impattano 2-2 con la Salernitana, dopo aver chiuso avanti di due gol il primo tempo: decidono le reti di Laurientè e Bajrami per gli ospiti, rimontate dai gol di Candreva (rigore) e Maggiore, quest’ultima arrivata al 91′.

La cronaca del match è riportata dai canali ufficiali della Lega Serie A.

Sono i neroverdi a meritare di più in avvio di gara (gol annullato per fuorigioco a Pinamonti), con la squadra di Colantuono che va al riposo accompagnata dai fischi dei propri tifosi per il doppio svantaggio costruito dal Sassuolo nel finale del primo tempo. Al 37′ sblocca Laurientè, servito in contropiede a tu per tu col portiere da Bajrami. Lo stesso Bajrami, al 44′, sigla il raddoppio approfittando di un clamoroso errore difensivo della coppia Costil – Pirola.

Nella ripresa la Salernitana accorcia subito le distanze grazie al rigore che Candreva trasforma al 50` spiazzando Consigli. Gli ospiti calano il ritmo e non riescono a sfruttare un paio di ripartenze con Laurientè, cosicchè nel recupero arriva il pareggio, siglato da Maggiore in girata su assist di Zanoli.

In classifica il Sassuolo aggancia a 25 punti Frosinone ed Empoli, resta complicata la situazione della Salernitana, staccata di 10 punti da questo terzetto.

(fonte foto: U.S. Sassuolo – www.sassuolocalcio.it)

Salvatore Fratello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *