12 Luglio 2024

Il Modena guarda al futuro: contratto da “pro” per i Primavera Ghillani ed Olivieri

0

Contratto da professionisti per Ghillani ed Olivieri (foto Modena FC)

Il Modena strizza un occhio al futuro.

Questa mattina, il club gialloblu, tramite un comunicato apparso sui propri canali, ha ufficializzato la firma del contratto da professionista per due ragazzi della Primavera, Alessandro Ghillani ed Edoardo Olivieri, rispettivamente con durata fino al 2026 (per Ghillani) e 2027 (per Olivieri).

Di seguito il testo integrale del comunicato pubblicato dal Modena sul proprio sito ufficiale:

“Il futuro è adesso. Il Modena F.C. continua a investire sui ragazzi del domani. Sia per quanto riguarda la prima squadra sia valorizzando il lavoro del Settore Giovanile di Andrea Catellani e del responsabile tecnico Alessandro Consolati con la supervisione del ds Davide Vaira.

Annuncio. Vanno in questa direzione, imposta dalla famiglia Rivetti, i contratti da professionisti di Alessandro Ghillani e Edoardo Olivieri, il primo sino al 2026 e il secondo fino al 2027, entrambi con le rispettive opzioni. Giornata dunque importante ed emozionante per i due ragazzi, nati nel 2005, accompagnati per l’occasione dagli agenti e anche dai genitori in sede e allo stadio Alberto Braglia.

Ghillani. Nato a Parma, arrivato a Modena nel gennaio 2022, gioca i primi sei mesi nell’Under 17 e quindi viene subito inserito nella rosa della Primavera. Nella stagione in corso si conferma tra i punti di forza della squadra capolista allenata da Paolo Mandelli: 9 gol e 5 assist in 17 presenze. Esterno d’attacco, abbina qualità tecnica a corsa e forza reattiva, che lo rendono imprevedibile nei duelli individuali.

Olivieri. Nato a Verona, muove i primi passi in società dilettantistiche della città prima di un’esperienza nel Settore Giovanile dell’Hellas. Arriva al Modena nell’estate 2023 dopo una stagione alla Virtus, nella quale si è allenato con continuità nella prima squadra. Terzino sinistro, è uno dei titolari della Primavera di Mandelli con 16 presenze e un gol e alcune prove anche da difensore centrale. Mancino naturale, calciatore esplosivo e resistente, è un buon crossatore. Ha festeggiato la firma del contratto allenandosi al campo Zelocchi con Paolo Bianco”.

(fonte foto: Modena F.C. 2018 – www.modenacalcio.com)

Salvatore Fratello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *