24 Maggio 2024

D’Orsi e Saporetti rilanciano il Carpi: 0-2 al Fanfulla, arriva la prima vittoria del 2024

0

Il Carpi trova la prima vittoria del 2024 (foto Alessandro Torelli)

Il Carpi trova la prima vittoria del 2024. Al “Dossenina” di Lodi, i biancorossi battono per 0-2 il Fanfulla: decidono le reti di D’Orsi e Saporetti, entrambe arrivate nella ripresa.

Il primo tempo, complice anche un campo in pessime condizioni, non regala troppe emozioni e, soprattutto, bel gioco. Gli ospiti si fanno vedere in alcune occasioni, non riuscendo a concludere verso la porta di Carriello, che si deve superare al 21′, quando Cocuzza rischia l’autorete su cross di D’Orsi. L’opportunità più ghiotta della prima frazione, però, è di marca bianconera: dapprima ci prova lo stesso Cocuzza con un tiro dal limite respinto da Lorenzi, poi Spera, su cross di Premoli, manda a lato di pochissimo. Si va a riposo sullo 0-0.

Nella ripresa il Carpi parte forte ed impiega 20” per trovare il vantaggio: Larhrib ruba palla e serve Saporetti, che pesca D’Orsi, la cui conclusione dall’interno dell’area non lascia scampo a Carriello e termina in fondo al sacco. Il Fanfulla rischia di restare in inferiorità numerica per ben due volte, con Cappadonna che rischia il secondo giallo per intervento su Calanca e Cocuzza che contrasta un avversario colpendolo con il gomito. Al minuto 67 i biancorossi raddoppiano: contropiede gestito da Saporetti, che scambia con D’Orsi e poi colpisce, insaccando lo 0-2 sul primo palo. Dopo il raddoppio, i ragazzi di mister Serpini hanno diverse opportunità per trovare il tris, ma la più nitida è quella che capita nel finale sui piedi di Saporetti, che coglie il palo con un bel diagonale. Al triplice fischio, dopo i 6′ di recupero, sono gli ospiti a trionfare: per i biancorossi arriva la decima vittoria stagionale, che li rilancia permettendogli di salire a quota 34, a -9 dal Ravenna capolista, fermato in trasferta sul campo del Sant’Angelo.

TABELLINO

FANFULLA (3-5-2): Carriello; Cabri (dal 73′ Izzo), Suardi, Premoli; Spera, Cazzaniga (dal 92′ Longagna), Latini (dal 71′ Kakou), Donnemma (dal 89′ Pelucchi), Odalo; Cocuzza, Cappadonna (dal 89′ Nori). A disposizione: Cerami, Vitanza, Zeneli, Eranio. All. Albertini.

CARPI (4-3-1-2): Lorenzi; Verza, Rossini, Calanca, Cecotti (dal 89′ Tcheuna); Bouhali (dal 95′ Laamane), Mandelli, D’Orsi (dal 86′ Zucchini); Larhrib (dal 82′ Ofoasi); Saporetti, Sall (dal 75′ Arrondini). A disposizione: Viti, Malagutti, Pirondi, Montuoro. All. Serpini.

Arbitro: Sig. Tommaso Vazzano sez. Catania / Assistenti: Rizzi – Mazza

MARCATORI: 46′ D’Orsi (C), 67′ Saporetti (C).

Ammoniti: Cappadonna, Cabri, Cocuzza (F); Rossini, Cecotti, Lorenzi, Calanca (C). – Recuperi: 1’ p.t.; 6’ s.t..

(fonte foto: A.C. Carpi Calcio – www.carpicalcio.it – Alessandro Torelli)

Salvatore Fratello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *