24 Maggio 2024

Sassuolo, brutto KO a Torino: il gol di Thorsvedt non basta, Sanabria e Vlasic stendono i neroverdi

0

Il Sassuolo esce sconfitto a Torino, sesto KO stagionale (foto US Sassuolo)

Il Sassuolo cade a Torino dopo una serata difficile. Allo Stadio “Olimpico – Grande Torino”, i neroverdi cedono 2-1 ai granata padroni di casa: ad aprire le marcature è Sanabria al 5′, risponde subito Thorsvedt e poi, nella ripresa, decide il gol di Vlasic.

Mister Dionisi schiera i suoi con un 4-2-3-1: tra i pali c’è Consigli, in difesa ci sono Toljan e Vina sulle corsie, con Erlic e Ferrari al centro; in mediana, Boloca è affiancato da Thorsvedt, mentre il terzetto composto da Berardi, Bajrami e Laurientè agisce alle spalle di Pinamonti. Al 5′, il Toro passa in vantaggio: Tameze intercetta un passaggio prevedibile di Ferrari verso Vina e corre in avanti, mettendo in mezzo un pallone che Sanabria deve solo spingere verso la porta di Consigli, siglando così l’1-0. Minuto 18, un errore simile, commesso però da Rodriguez, favorisce Berardi, che mette al centro per Thorsvedt, la cui conclusione dal limite non lascia scampo a Milinkovic Savic, riportando il punteggio in parità. Nella ripresa, il primo sussulto vero ce l’hanno i neroverdi, che sfiorano il raddoppio con Laurientè, il quale va via sulla sinistra e conclude da posizione ravvicinata, cogliendo il palo a portiere battuto. Sul ribaltamento di fronte, però, arriva il nuovo vantaggio granata, di nuovo su un errore in uscita degli ospiti: Racic perde palla, Tameze ne approfitta ed imbuca per Vlasic che, tutto solo davanti a Consigli, non sbaglia e fa 2-1. Nel finale Dionisi inserisce Volpato, Defrel, Castillejo e Mulattieri, ma l’occasione più ghiotta è per il Toro al 91′, quando Lazaro da due passi viene murato da un difensore.

Non accade altro, al triplice fischio è vittoria granata: per il Sassuolo si materializza la sesta sconfitta stagionale, la prima in trasferta dallo scorso 17 settembre, con i neroverdi che restano a quota 11 in classifica, a +3 sulla zona salvezza, e che torneranno in campo già venerdì sera contro la Salernitana, in uno scontro che diventa quanto mai fondamentale per evitare di trovarsi invischiati nella zona calda.

(fonte foto: U.S. Sassuolo Calcio – www.sassuolocalcio.it)

Salvatore Fratello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *