19 Maggio 2024

Modena U17, mister Troiano: “Ritornare qui è emozionante. Il campionato U17? Torneo di alto livello”

0

L'Under 17 canarina (foto Modena FC)

Da calciatore ad allenatore, di nuovo con i colori del Modena addosso.

A “Futuro Gialloblu”, speciale di TRC Modena che si occupa delle giovanili del club canarino, ha parlato il tecnico dell’Under17, Michele Troiano, al ritorno sotto la Ghirlandina dopo cinque stagioni da calciatore: “Ho lavorato due anni con Andrea Catellani alla SPAL, oltre ad aver giocato sei anni insieme. Quest’estate mi ha chiamato ed aperto le porte per questa possibilità, per cui non ci ho pensato due volte. So quello che è stato per me la maglia del Modena, e anche se sono tornato in altre vesti, è stato ugualmente emozionante. Ho trovato in città un grande entusiasmo intorno alla squadra. Rispetto a quando giocavo, da allenatore è completamente diverso: ci sono vari aspetti da considerare, cercare di capire i ragazzi, provando a trasmettergli più cose possibili che gli possano servire per proseguire nel percorso da calciatori.

Il tecnico di origini pugliesi ha poi parlato del torneo che affronteranno i suoi ragazzi: “Il campionato Under 17? Si tratta di un torneo di A e B che non perdona, di livello importante, poi a quest’età iniziano a sparire le differenze tra fisico e tecnica dei calciatori, per cui è un campionato importante per chi allena, ma anche per i ragazzi in prospettiva futura. Ci affacceremo al torneo” – dice Troiano – “con umiltà e cercheremo di giocarci tutte le partite da qui alla fine. Mi piace una squadra che giochi “da squadra”, dove il singolo si mette a disposizione dei compagni, il che fa crescere tutti, e che abbia rispetto di tutti gli avversari, ma paura di nessuno. L’esperienza da allenatore? Già quand’ero calciatore mi piaceva analizzare ciò che succedeva in campo, tanti miei tecnici, da Paolo Zanetti a Vivarini, a Bianco, me l’avevano già auspicato. Mi è sempre piaciuto e voglio farlo nel migliore dei modi”.

(fonte foto: Modena F.C. 2018 – www.modenacalcio.com)

Salvatore Fratello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *